Come determinare l'opistorchosi negli esseri umani?

Autore: wordik Articolo: 18 gen. 2016

L'analisi dell'opiscorosi gioca un ruolo importante nella formulazione e determinazione del tipo di invasione elmintica, poiché l'efficacia del trattamento dipende da esso. Opisthorchiasis è considerato un'infezione parassitaria causata dal colpo di gatto (siberiano). Appartiene al trematode: i vermi piatti. Questa malattia è molto comune tra adulti e bambini. Cos'è questa malattia e quali test esistono per identificarla?

Cos'è l'ofkospiria

Il raffreddore gatto può spesso essere trovato nei dotti biliari epatici degli esseri umani. La passera appartiene alle passere, la sua lunghezza non supera i due centimetri. Questo tipo di parassita appartiene ai biohelminths. Ciò significa che i parassiti stessi non possono sopravvivere nel mondo circostante, un organismo ospite vivente è necessario per la sua normale attività vitale.

Molto spesso, questi vermi possono essere trovati vicino a grandi fiumi. Questo parassita può colpire il corpo di entrambe le persone (adulti e bambini) e gli animali: volpi, cani, gatti. L'uomo e gli animali sono l'ultimo proprietario del colpo di gatto. Il collegamento intermedio in questa catena può essere il pesce carpa, che comprende carpe, scarafaggi o molluschi.

La principale via di infezione per adulti e bambini è quella di mangiare pesce trasformato in modo improprio.

Un trattamento termico improprio della delicatezza del pesce può influire negativamente sugli organi umani e si incontrerà faccia a faccia con il parassita.

Arrivando alla persona, il colpo di fortuna si moltiplica e depone stridamente le uova, che la persona infetta rilascia in grandi quantità nell'ambiente. Dopo di ciò, possono entrare nell'ambiente acquatico e ingeriti dai molluschi. Le larve si sviluppano e poi raggiungono il pesce, che in seguito consuma le persone.

Questo processo è continuo e dipende solo dalla persona - se può sopportare il colpo di fortuna o meno - se si atterrà alle regole di cucinare piatti di pesce o meno.

Segni di influenza in bambini e adulti possono essere avvertiti già due settimane dopo l'invasione. I seguenti sintomi possono accompagnare lo stadio acuto della malattia:

  • rash cutaneo;
  • debolezza generale;
  • diarrea o stitichezza;
  • dolore nei muscoli e giusto ipocondrio;
  • cambiamenti nel colore della pelle;
  • aumento della temperatura corporea.

Se la malattia è passata in una persona nella fase cronica, i sintomi possono essere cancellati e lievi. A volte l'infezione non si manifesta affatto ed è piuttosto difficile determinarla. Per lo stadio cronico è caratterizzato da esacerbazione di malattie associate al tratto gastrointestinale.

Come rilevare la malattia

L'analisi per l'oftalchicosi è considerata uno dei metodi diagnostici più preziosi. La diagnosi di questa malattia può essere la seguente:

  • feci sull'identificazione dell'opiscorosi;
  • sangue per l'oftalchiasi (analisi generale e biochimica);
  • PCR - diagnostica (reazione a catena della polimerasi);
  • lo studio degli anticorpi contro elminti;
  • analisi delle urine.

Il più comunemente usato tale diagnostica della malattia negli esseri umani come feci e sangue. L'ELISA è molto popolare ultimamente. Feci, di regola, il paziente è tenuto a prendere più volte di fila, quindi il rilascio di uova di parassita può essere variabile. Dopo il trattamento, è necessario un riesame del paziente.

La medicina moderna non si ferma e sono stati usati metodi di diagnosi dell'invito. Test di Invitro-it: studi condotti al di fuori degli organismi viventi. Per la rilevazione di opistociasi è stata utilizzata la reazione a catena della polimerasi. Questa diagnosi consente di identificare direttamente il parassita.

Tale diagnostica, come RIF (reazione di immunofluorescenza) ed ELISA (saggio immunoassorbente legato all'enzima), che può rilevare anticorpi contro il patogeno nell'uomo, può anche essere eseguita.

Deposito ed esame delle feci

Prendere le feci nello studio di un paziente sospettato di oftalchicosi, è il metodo principale di diagnosi. Di norma, le feci non vengono studiate nei primi giorni di invasione, poiché è impossibile rilevare il parassita in una fase precoce. La diagnosi è consigliabile dopo 2-6 settimane - solo allora è possibile rilevare le uova di flauto nelle feci. Non è sempre possibile rilevare uova helminth dal primo momento, dipende da diversi fattori:

  • le uova nel corpo si sono trasformate in adulti;
  • i parassiti non depongono uova ogni giorno, ma in certi periodi difficili da prevedere;
  • ci sono così poche uova nelle feci che non è possibile rilevarle nel materiale.

Più i sintomi sono luminosi e più grave è la condizione del paziente, più è facile rilevare le uova, il che significa che i vermi nel corpo si moltiplicano molto e depositano più uova, rispettivamente.

La tecnologia per la consegna delle feci è abbastanza semplice. Il paziente passa le feci o il medico prende un liquido duodenale per l'analisi, che include una miscela di succo gastrico, bile, secrezioni pancreatiche e ulcera duodenale. Se vengono esaminate le feci, viene prodotto uno speciale striscio nativo con glicerolo. Se il contenuto duodenale è preso, viene centrifugato e il contenuto viene esaminato al microscopio.

La decodifica dell'analisi viene effettuata come segue: se più di cento uova si trovano nelle feci in un grammo, allora si dice un leggero grado di elmintiasi. Se sono state trovate circa 30.000 uova in un grammo di feci, stanno già parlando di un grado grave.

ELISA e altri studi diagnostici

L'ELISA è usato abbastanza spesso nella medicina moderna per rilevare l'opistociasi. In questo caso, viene rilevata un'aumentata concentrazione di immunoglobuline di classe G e M.

I valori di IgM possono essere aumentati già in una fase iniziale di invasione. Possono essere visti una settimana dopo l'infezione. Le IgG possono essere rilevate solo dalla terza settimana di colonizzazione.

Se una persona è in buona salute e non ha mai incontrato l'opistorchosi, gli anticorpi sono completamente assenti. Nel periodo acuto, la sensibilità sarà del 100%. La forma cronica della malattia non può dare più del 70%.

Quando la malattia si sviluppa, la quantità di anticorpi diminuisce. In alcuni casi, possono verificarsi falsi positivi, che possono verificarsi a causa di altre malattie nel corpo (malattie del fegato, allergie).

Nelle aree in cui si verifica più spesso l'opistorsiasi, è stato riscontrato che molte persone hanno immunità a questa malattia, che era correlata all'immunità innata e non acquisita.

L'analisi generale e biochimica di sangue, di regola, è usata come un metodo supplementare per la scoperta di opisthorCHis. Nell'analisi generale, gli specialisti possono rilevare conteggi elevati di eosinofili, leucocitosi e diminuzione dell'emoglobina.

Uno studio biochimico rivela una elevata bilirubina nei livelli di sangue, colesterolo e amilasi. Possono essere utilizzati anche studi quali ecografia, TC, RM.

Su quale ricerca inviare un paziente con sospetta opistoria al medico curante! Per evitare di andare in laboratorio per testare - è necessario solo seguire le regole di igiene e le regole della cucina!

Come determinare l'opistorchosi negli esseri umani

Come curare l'ofchirchiasi senza danno per il corpo?

E 'possibile curare l'opistorchosi senza danni alla propria salute, quali sintomi stanno perseguendo una persona infettata da oftalicismi? - il paziente interessato chiede al medico una tale domanda, avendo notato segni sospetti della presenza di questi vermi nel corpo. Tali domande possono diventare rilevanti quando si mangia pesce poco elaborato (non salato o fritto), che è stato mangiato dall'uomo. I principali portatori di infezione sono le varietà di carpe di pesce. Gli elminti entrano nel corpo del pesce quando mangiano molluschi e lumache, che sono la prima "casa" intermedia per i vermi.

L'agente causale dell'optorchiasi è un gatto passero, che sceglie il corpo umano come la sua "casa" finale, dove si insedia coraggiosamente, e inizia a riprodursi attivamente, provocando lesioni agli organi interni.

Le foto dei danni causati dal parassita sono impressionanti. La gina può danneggiare la cistifellea e i dotti, il duodeno, il pancreas, il fegato, dopo di che le cisti, le ulcere e l'erosione possono formarsi negli organi. Quali sintomi provoca questo parassita e come dovrebbe essere trattato?

Come determinare l'opistorchosi negli esseri umani

Opisthorchiasis non può essere sentito immediatamente, come il periodo di incubazione a volte dura circa tre settimane. I sintomi della malattia possono essere diversi e in diverse varianti.

La forma acuta di questa infestazione da verme è in grado di procedere sia facilmente che con difficoltà. Un lieve grado della forma acuta può essere espresso da debolezza generale e bassa temperatura, dopo di che la persona viene alleviata e la malattia diventa cronica. Di regola, lo stadio acuto si verifica a 5-42 dopo l'invasione. Oltre alla debolezza e alla temperatura, può verificarsi sudorazione. Eosinofilia di circa il 20% e leucocitosi moderata sono evidenziati negli esami del sangue.

Nel 50% dei pazienti, il grado medio di questa invasione di Helminthic può verificarsi con una temperatura elevata fino a 39,5 ° C e manifestazioni catarrali del tratto respiratorio superiore. L'eosinofilia in questi casi può raggiungere il 60% e la leucocitosi è in aumento.

Un lieve e moderato grado di invasione dura circa due settimane, dopo di che la persona inizia a migliorare e, se non trattata adeguatamente, la malattia diventa cronica.

L'opisthorchiasis severo può essere di tipi diversi:

  • tifopodobnaya;
  • gepatoholangicheskaya;
  • gastroenterokoliticheskaya.

La variante del tifo è caratterizzata dai seguenti sintomi: brividi, febbre, eruzioni cutanee, linfonodi ingrossati, debolezza, tosse, artralgia. Questa forma della malattia è molto acuta. La cardialgia si manifesta spesso nei pazienti, che è accompagnata da cambiamenti diffusi nel miocardio sull'elettrocardiogramma. La malattia può essere accompagnata da forti mal di testa, eruzioni cutanee di eziologia sconosciuta. I cambiamenti nelle analisi del sangue sono anche annotati: ESR fino a 40 mm / ora, gli eosinofili salgono al livello di circa il 90%. Il periodo acuto di questo tipo di forma acuta non supera le tre settimane.

In caso di variante epatocarcangica, si manifestano sintomi come danni al fegato, pancreas, ittero, dolore nell'ipocondrio destro, epatomegalia. Questo tipo di forma grave è anche accompagnato da febbre alta e cambiamenti nelle analisi del sangue: eosinofilia, un aumento della bilirubina sierica. La sindrome del dolore si manifesta sotto forma di colica epatica. Di regola, il dolore è scandole fastidiose e smussate.

Quando la gastroenterocolite è più manifestata di questi sintomi: colite, gastrite, ulcera duodenale, che sono accompagnati da dolore, nausea, diarrea o costipazione. Ci possono essere segni come nausea, vomito, perdita di appetito, diarrea o costipazione. La temperatura e l'intossicazione del corpo non sono così brillanti.

Quasi la metà dei pazienti ha avuto alcuni sintomi, come l'infiammazione delle prime vie respiratorie. Può essere bronchite o polmonite. Debolezza, disturbi del sonno sono anche i sintomi frequenti di questa variante del decorso della malattia. A volte la fase acuta può essere ritardata e durare fino a due mesi.

Poi i sintomi si placano e l'invasione procede allo stadio successivo: cronico. Nei pazienti con malattia cronica, si osservano discinesia delle vie biliari, pancreatite e epatite persistente. Spesso i pazienti lamentavano dolore al cuore.

Un tipo di complicanza che potrebbe svilupparsi in futuro è la cirrosi epatica. Tuttavia, questo non è l'elenco completo delle complicanze: si verifica il cancro primario del fegato e del pancreas. C'era anche peritonite biliare.

Dopo due o tre settimane, i sintomi acuti diminuiscono e, se non si cura la malattia, la malattia entra in uno stadio cronico. Lo stadio cronico della malattia può durare a lungo (a conti fatti da anni) una persona e manifestarsi sotto forma di colite, pancreatite, colecistite. A queste malattie si aggiunge talvolta un'infezione secondaria (epatite, infezione intestinale).

Opisthorchiasis è pericoloso perché può aggravare il corso di altre malattie, influenzare negativamente lo sviluppo del feto durante la gravidanza e il bambino durante l'allattamento.

Nei bambini, di regola, l'optorchiasi è lieve, ma il decorso cronico può influire negativamente sullo sviluppo fisico del bambino.

Opisthorchiasis in donne in gravidanza

L'opistococcosi è la più pericolosa per le donne incinte, poiché durante questo periodo è molto difficile trovare un trattamento adeguato, ma è impossibile lasciare l'optorchiasi senza attenzione. Di due mali, ovviamente, il dottore sceglie il male minore per la donna incinta e inizia a curare la futura mamma.

Le donne in gravidanza con malattia acuta possono avere una grave tossicosi - questo vale sia per il primo che per il secondo o terzo trimestre. Questo può portare a aborto spontaneo e parto prematuro. Inoltre, il feto può sperimentare l'asfissia intrauterina.

Nelle donne in gravidanza, lo stadio acuto viene trattato solo sotto la supervisione di un medico in ospedale. L'obiettivo principale nel trattamento di questa categoria di pazienti è la riduzione dei sintomi allergici e il ripristino del fegato.

Si raccomanda un riposo a letto per una donna incinta, poiché nella posizione "sdraiata" l'apporto di sangue all'organo interessato, il fegato, è migliorato. Assegnata anche dieta a base di proteine ​​e carboidrati. Il forum e i medici possono raccomandare di mangiare fino a 400 grammi di fiocchi di latte al giorno e di bere circa tre litri di liquido. Servono anche carne, latticini, frutta fresca, verdura e miele.

I seguenti farmaci possono essere prescritti per alleviare l'allergia di una donna incinta: Diphenhydramine, cloruro di calcio, Pipolfen. Per ripristinare il fegato, viene somministrata una soluzione di glucosio, vitamine E, C e B. Se si avverte dolore nell'area del fegato, viene prescritto il no-silos e la papaverina. Il colagogo è anche prescritto: Allohol, Hologol e altri.

Spesso alle donne incinte vengono prescritti decotti di erba: menta, erba di San Giovanni, camomilla, che non hanno un impatto negativo sul nascituro. Per eliminare l'ipossia fetale, molti medici raccomandano l'uso della triade nel trattamento della sigitina.

Durante il parto, dovresti osservare la donna incinta e assicurarti di prevenire l'ipossia fetale e la debolezza dell'attività lavorativa. Il chloxyl è strettamente controindicato per le donne in gravidanza e in allattamento a causa della sua elevata tossicità.

Come trattare l'opistoria

Opisthorchiasis deve essere trattato non solo con farmaci, erbe, ma anche con una dieta che svolge un ruolo importante nel trattamento di questa infestazione da verme.

I nostri lettori raccomandano! Per la prevenzione e il trattamento delle infezioni parassitarie, i nostri lettori raccomandano il Bactefort Parasite Remedy. Consiste esclusivamente di piante medicinali raccolte in luoghi ecologicamente puliti, che sono estremamente efficaci nella pulizia del corpo dai parassiti, e inoltre guariscono e proteggono il corpo nel suo insieme. Pareri medici. "

Per la dieta, un "tavolo del fegato" (tabella di trattamento al numero cinque secondo Pevzner) è adatto, dove sono esclusi i prodotti nella seguente forma:

Il pasto dovrebbe essere frazionario e in piccole porzioni. Al cibo è permesso di mangiare cibi, al vapore o bolliti. Verdure e latticini consigliati.

Il regime di trattamento dovrebbe includere anche i farmaci, che sono prescritti solo da un medico. Il trattamento di questa malattia viene effettuato solo in ospedale, si compone di diverse fasi, che richiedono una certa preparazione. Se si lasciano i sintomi dell'opporthiasis senza attenzione, la prognosi potrebbe essere deludente.

Alla prima fase (preparatoria), il dottore prescrive adsorbents, medicine antiallergiche a pazienti. Inoltre, è necessario assumere epatoprotettori, coleretici, antispastici e ridurre l'infiammazione, il cui prezzo non è economico. Di solito la fase preparatoria dura circa dieci giorni, in alcuni casi può essere estesa fino a venti giorni.

Dopo la prima fase di preparazione, inizia il trattamento stesso. Di regola, questa è la ricezione di praziquantel ("Biltricid"). Il prezzo del farmaco può variare nelle farmacie. Il medico prescrive il dosaggio e il regime, che non possono essere modificati autonomamente.

Quindi lo schema di eliminazione dei parassiti include un lungo periodo di recupero, che è mirato a ripristinare gli organi colpiti: intestino, stomaco e fegato. Dopo aver assunto farmaci antielmintici, i parassiti muoiono e molti di questi si accumulano nei dotti biliari, quindi è molto importante che i farmaci aiutino il corpo a liberarsi di loro e ad aumentare il deflusso della bile. Inoltre, il medico consiglierà al paziente una varietà di vitamine, integratori attivi e preparati a base di erbe.

La terapia a base di erbe può avvenire in tandem con i farmaci, poiché non sono sempre in grado di affrontare la malattia da soli. Non fare affidamento sulle ricette pubblicate sul forum, perché non sempre le persone che le hanno offerte sono state utilizzate.

Fondamentalmente, la terapia a base di erbe viene eseguita nella fase di recupero dopo l'assunzione di "Biltricid". Iperico, tanaceto, camomilla, trifoglio, timo e altre erbe medicinali che hanno proprietà antinfiammatorie, coleretiche e di rivestimento sono particolarmente adatte a questi scopi. Il prezzo delle erbe medicinali è disponibile per molti, in modo che i pazienti possano riprendersi dopo aver assunto sostanze chimiche.

Possiamo parlare dell'efficacia del trattamento solo dopo 6 mesi: è necessario così tanto tempo per il recupero degli organi colpiti. Quindi il prezzo per sbarazzarsi di un raffreddore è abbastanza alto, ma la salute è ancora più costosa.

Ricette popolari

Andando al forum, è possibile trovare una varietà di ricette per la preparazione di rimedi per l'optorchiasi con l'uso di erbe.

Ecco una delle ricette aggiunte al forum online da persone che hanno avuto l'opistoria: kvass può essere fatto da celidonia per sbarazzarsi del colpo di gatto. Può essere raccolto da solo o acquistato in farmacia, soprattutto perché il prezzo è conveniente. È necessario prendere un bicchiere di celidonia tritata e precedentemente lavata e avvolgere in una garza, dove è necessario mettere un pezzo di pietra di silicio. Metti questo strumento sul fondo di un barattolo da tre litri e riempilo con un bicchiere di zucchero. Quindi aggiungere la stessa panna acida nella quantità di un cucchiaio e aggiungere il siero di latte.

Metti questa miscela in un luogo caldo e buio dove il kvas dovrebbe riposare per due settimane. Questo strumento deve essere assunto tre volte al giorno prima dei pasti per mezzo bicchiere. Il corso di eliminazione dei parassiti sarà completato quando la birra è completamente ubriaca.

Inoltre, vai al forum di Internet, puoi trovare una ricetta in cui devi prima prendere l'aglio con il latte e poi le erbe. Il primo stadio di eliminazione dei vermi dell'opiscorosi, che il forum offre, comporta l'assunzione di un decotto di aglio diluito con il latte. Per fare questo, prendi 3 spicchi d'aglio e aggiungi un bicchiere di latte. Questo rimedio deve essere preso entro 3 giorni. Bevilo a stomaco vuoto al mattino per un paio d'ore prima dei pasti. Dopo il completamento della prima fase, è necessario procedere alla seconda fase di eliminazione dei parassiti.

Per fare questo, prendi i seguenti ingredienti (come suggerito dal forum): assenzio, garofano e achillea. L'erba millefala e l'assenzio vengono presi su un cucchiaino e i chiodi di garofano richiedono solo tre pezzi: mettere tutti i componenti in un contenitore smaltato. Tutto questo viene riempito con un litro d'acqua e fatto bollire a gas per circa dieci minuti. Successivamente, il brodo risultante deve essere raffreddato e filtrato. Secondo la ricetta, il decotto deve essere preso in un bicchiere a stomaco vuoto al mattino prima del primo pasto. Il brodo dovrebbe bere tre giorni. La persona che ha pubblicato la ricetta sul forum raccomanda di ripetere questo corso tra due settimane. Ma su questo, sbarazzarsi dei parassiti non è considerato completo, ed è necessario mangiare semi di zucca crudi per altri sei mesi. Hanno bisogno di macinare e prendere un cucchiaio al mattino.

Tuttavia, non si dovrebbe cercare la salvezza e la liberazione dall'opportofilia visitando il forum, poiché l'opistorschiasi è una malattia piuttosto grave che richiede assistenza qualificata.

Pertanto, se sospetti di avere l'optorchiasi, non scherzare con la tua salute provando da solo le varie ricette che il forum ti offre e contatta immediatamente un medico.

Come prevenire la malattia

La prevenzione dell'opiscorosi comprende un insieme di metodi:

  • terapeutico e profilattico;
  • sanitario ed epidemiologico;
  • lavoro sanitario ed educativo.

La prevenzione dell'opiscorosi nel gruppo di metodi di trattamento e profilassi comprende l'individuazione degli infetti e il loro trattamento tempestivo. I metodi epidemiologici sanitari implicano la protezione di tutti i corpi idrici dalla contaminazione con le feci. Inoltre, questo gruppo di metodi include e monitora il rispetto della corretta elaborazione dei prodotti ittici, che viene offerta in un'ampia vendita. Tali prodotti sono correttamente salati, affumicati, essiccati.

Il lavoro educativo con la popolazione dovrebbe essere svolto non solo in aree sfavorevoli in termini di opistorsiasi, ma ovunque. È fantastico se i mass media sono attratti. Puoi mostrare le foto dei parassiti e dire come possono causare danni.

La gente dovrebbe sapere che il pesce deve essere bollito e fritto per almeno venti minuti, e l'ambasciatore dovrebbe essere portato avanti per due settimane a una temperatura compresa tra +16 e +20 gradi Celsius.

Opisthorchiasis è una malattia grave, il cui prezzo non è economico per la tasca del paziente e per la sua salute! Pertanto, non si dovrebbe essere negligenti e considerare i vermi, in particolare il colpo di gatto, i rivali frivoli per un uomo!

Autore - Kristina Fedishina

Segni di infezione con opistorchosi

Il fegato e la milza sono "attaccati" dai parassiti

Fin dall'infanzia, sappiamo quanto sia gustoso e salutare il pesce, bollito, fritto, cotto in forno. Ci viene detto del fosforo, dello iodio e dell'omega-3, tuttavia, è spesso dimenticato di dire che è il pesce che può essere una causa grave della malattia non molto piacevole chiamata opistorsiasi.

L'infezione è solitamente esposta a fegato, milza e pancreas. Il processo stesso nasce dall'attività dei parassiti che sono comparsi - i vermi piatti. Molto spesso si chiamano opistorchis o passera di gatto. Opisthorchiasis comincia a svilupparsi dopo che le larve di helminth entrano nel corpo umano. Non è sempre facile identificare la malattia, ma è ancora più difficile liberarsene, poiché la rimozione di elminti può danneggiare gli organi interni di una persona.

cause di

Le cause di infezione da una malattia come l'oftorchiasi, hanno un sintomo circolare. Lo sviluppo dell'optorchiasi nell'uomo può iniziare dopo il contatto con animali o altre persone.

Se entri in contatto con i corrimani del trasporto pubblico, puoi prendere le uova dei parassiti.

Nelle persone che soffrono di opistorchiasi, insieme alle feci, le uova del parassita vengono espulse, attraverso il sistema fognario cadono nell'acqua, dove vengono inghiottite dalle lumache. A loro volta, le larve compaiono nei corpi delle lumache, con il processo di sedimentazione, cadono nuovamente nell'acqua, dove i pesci carpa già le inghiottono. Inoltre, il processo diventa ancora più chiaro. Il pesce sale sul tavolo, non importa in quale forma, e se il trattamento termico era insufficiente, allora il rischio di sviluppare la malattia diventa troppo alto.

Uno dei principali portatori dell'opistarchia è Karp

Le larve sono in metacercaria, una capsula speciale. Ma non appena entrano nello stomaco di una persona o di un animale, la capsula crolla. Essendo nel duodeno, le stesse larve possono rompere la sottile membrana ialina, dopodiché penetrano facilmente e liberamente nel pancreas, nella cistifellea, nei suoi dotti. Dopo 3-4 settimane di permanenza nel corpo, le larve inizieranno a deporre le uova. La durata della vita dei parassiti può raggiungere i 20-25 anni.

Quali sono i sintomi?

I sintomi dell'opportofilia possono non apparire per un periodo piuttosto lungo, ma dopo l'inizio dell'attività dell'elminti non è difficile individuarli. I segni e i sintomi dell'opportofobia inizieranno a manifestarsi come risultato della riproduzione larvale nel fegato e nel pancreas e, dopo la loro individuazione, la diagnosi e il trattamento dovrebbero essere immediati. Anche se i sintomi dell'opiscorosi non sono pericolosi per la vita, ricorda, il trattamento nelle prime fasi della malattia è molto più facile.

Dolore addominale, feci molli, nausea - sintomi di parassitismo

All'inizio della fase di opistoria, chiamata periodo di incubazione (2-4 settimane), possono verificarsi i seguenti sintomi e segni:

  • Aumento della temperatura corporea.
  • Dolore alle articolazioni e ai muscoli.
  • Sgabelli sciolti
  • Nausea e vomito.
  • Fegato ingrossato, in alcuni casi milza. Tali sintomi possono essere accompagnati dal dolore.
  • La comparsa di eruzioni allergiche sulla pelle.
  • Lo sviluppo di leucocitosi nel sangue con eosinofilia.

I sintomi dell'opiscorosi e dei suoi sintomi sono abbastanza brillanti, ben marcati. Non dovresti cercare di sconfiggere l'opistorsiasi alleviando i sintomi, e non dovresti nemmeno eseguire trattamenti con rimedi popolari e droghe di dubbia natura. La medicina di casa può essere utilizzata solo come trattamento aggiuntivo e previa consultazione con il medico.

Alla fase tardiva dell'optorchiasi, dopo l'incubazione, il paziente può osservare i seguenti sintomi:

Mal di testa, disagio emotivo causato dalla presenza di parassiti

Dolore frequente di natura acuta, simile agli attacchi, nell'ipocondrio destro. Abbastanza spesso, il dolore va nella parte posteriore, ha lasciato l'ipocondrio.

  • Grave mal di testa, vertigini. Possono anche verificarsi disturbi psicologici generali.
  • Insonnia, irritabilità.
  • Allargamento e indurimento del fegato. Questi sintomi di oftalchiasi possono essere accompagnati da febbre.
  • Questi sintomi non sono gli unici segni di opistorchiasi. Abbastanza spesso, questa malattia è caratterizzata da un aumento significativo della cistifellea, che è in costante tensione. Quasi tutti i pazienti con una cistifellea ingrandita mostrano un tipo ipocinetico di discinesia.

    Il trattamento dell'opiscorosi in questa fase può avvenire solo con farmaci di alta qualità, che si sono dimostrati sul mercato e sotto la supervisione di un medico.

    Trattamento della malattia

    Un trattamento adeguato favorisce una pronta guarigione.

    Se sono stati trovati sintomi di una malattia come l'oftalchiasi, non fatevi prendere dal panico. Sì, questa malattia non è piacevole, ma un trattamento adeguato aiuterà a sbarazzarsi dei parassiti e dell'opportofilia in generale.

    Il trattamento dell'opiscorosi sarà effettuato con l'aiuto di farmaci in grado di distruggere i vermi, pulire il fegato e il pancreas. Questo trattamento è sempre complesso e si svolge in più fasi:

    • Fase preparatoria In questa fase viene eseguita la preparazione degli organi infetti, finalizzata al rifiuto dei vermi. Il trattamento di tali malattie come l'opisthorchiaz, a questo stadio è impossibile senza una dieta severa, antistaminici e antibiotici.
    • Il palco principale In questa fase, il paziente sta assumendo un farmaco che distrugge i vermi. Il trattamento avviene sotto la supervisione di un medico.

    Fase di riabilitazione Lo stadio finale - lo stadio della riabilitazione, è considerato il più difficile per tutti i trattamenti della malattia. Ripristinare il corpo e stabilire le funzioni di tutti gli organi è importante in modo che non porti ad altre malattie.

    Osservando le regole di base dell'igiene personale e cercando di evitare l'uso di pesci di fiume, ti proteggi dagli "immigranti illegali" nel corpo. Sii sano!

    In quale pesce è l'opisthorchosis, c'è un mare, un fiume, essiccato, come cucinare?

    I parassiti del genere opistorh causano nel corpo umano l'opistorschiasi malattia, che, per la gravità delle complicazioni, occupa un posto di primo piano tra tutte le infestazioni di vermi comuni nel mondo. La diffusione dell'infezione passa attraverso una persona infetta, che espelle le uova elmintiche con le feci. In futuro, cadono nelle acque del fiume, dove le uova si trasformano in larve nel corpo dei pesci. Ulteriore sviluppo di larve in individui maturi in grado di produrre uova si verifica negli organi interni della persona, principalmente nel fegato e nei dotti biliari. Nel corpo umano, i parassiti non si riproducono e l'unico modo in cui la larva può penetrare nell'uomo è di usare pesci che soffrono di opistorsiasi.

    Le larve di Opistorch compaiono quando i microclasti si formano nei molluschi quando inghiottono le uova dei parassiti, invadono il corpo dei pesci d'acqua dolce. Situati nel tessuto e nei muscoli sottocutanei, sette settimane dopo l'infezione, causano l'opistricchiasi nei pesci (nella foto).

    Determinando quale pesce è opisthorchis il più spesso, è necessario assegnare la famiglia di carpa. La natura di tale malattia sta nelle peculiarità dei processi fisiologici che si verificano nei rappresentanti della famiglia delle carpe. Nei pesci d'acqua dolce, l'acido colico fornisce funzioni protettive della bile con proprietà antitossiche e antibatteriche. Nei pesci predatori, la concentrazione di acido colico è molto più alta di quella dei ciprinidi, quindi gli elminti nelle rocce predatorie non sopravvivono.

    Che tipo di pesce ha l'optocardia?

    Opisthorchiasis nei pesci di fiume è comune nei bacini dei grandi fiumi del territorio europeo e in Siberia. Data la gravità delle complicazioni causate dall'invasione elmintica, molti sono preoccupati per la questione di quali individui abbiano questa malattia e specialmente se è presente nei pesci marini. In linea di principio, tutti gli uccelli acquatici che vivono in corpi d'acqua di acqua dolce possono essere una fonte di infezione da invasione elmintica, questo vale anche per il cosiddetto stagno migratorio, che sceglie un corpo d'acqua dolce per la deposizione delle uova. L'elenco delle specie infette da questa malattia include:

    È anche possibile la presenza di vermi nel luccio o nel formaggio, così come altri esemplari di razza carnivora. È possibile, opisthorchosis in tugun, omul, pyzhyane. Lo sviluppo della malattia in mare è ostacolato dalla grande presenza di sale nell'acqua di mare, che crea un ambiente impossibile per lo sviluppo delle larve.

    Come determinare se un pesce è malato con Opisthorchiasis?

    Per determinare quali pesci sono malati, vengono utilizzati diversi esemplari per condurre ricerche. Lo studio delle specie marine e fluviali per l'oftalchiasi comprende i seguenti metodi:

    • parassitologici;
    • organolettiche;
    • fisico e chimico;
    • sanitario e microbiologico.

    Il metodo parassitologico consiste nello studio di campioni muscolari con tessuto sottocutaneo sotto binocolo. Se esiste una malattia, viene stabilita, quando rileva megascari. Come opistorhoz può essere stabilito metodo organolettico, ma solo con una invasione molto forte. Con un'alta intensità di infezione, si è verificato un ritardo nella crescita, una leggera diminuzione del peso corporeo e il tessuto connettivo cresce intorno alla microcercaria e la distrofia granulare è osservata in piccole aree del tessuto muscolare.

    I metodi fisico-chimici si basano sull'analisi del cloruro di ammonio, che appare come risultato della reazione di ammoniaca rilasciata durante il deterioramento del pesce, con acido cloridrico. Una reazione nettamente positiva mostra quali specie hanno i vermi. Nel metodo sanitario-microbiologico, è stato usato il trattamento dei pezzi senza muscolo di acido rosolico. Allo stesso tempo, i tessuti erano macchiati di colore rosa e le larve parassite in forma viva rimangono senza colorazione. È anche possibile identificare la malattia con il metodo della cultura biologica.

    La scelta del metodo che consente di determinare la malattia deve tener conto del fatto che ci sono altri parassiti nel suo corpo. La presenza di vermi con un grado di invasione piccolo e medio non influisce sulla sua buona qualità e proprietà organolettiche. In generale, per identificare l'opistorchosi senza studi speciali non può essere determinato.

    Opistorchiasi e lavorazione del pesce

    Nessuno smetterà di mangiare pesce perché potrebbe essere infetto dalle larve del parassita. Ridurre al minimo il rischio di infestazione da vermi, eventualmente utilizzandolo correttamente cotto. Il metodo per uccidere i vermi in esso dipende dalla conoscenza delle condizioni per sbarazzarsi delle larve dei parassiti. In genere, le larve di elminti sono resistenti alle basse e alte temperature, pur mantenendo la vitalità per lungo tempo. Il congelamento di un individuo affetto da vermi viene effettuato per almeno una settimana e ad una temperatura non superiore a 9-12 gradi. Quando la temperatura scende a -28 °, il tempo di congelamento si riduce a tre giorni.

    La salatura è considerata il metodo più comune di lavorazione del pesce da opistorch. La salatura viene effettuata ponendo le carcasse in strati, che vengono abbondantemente versati con sale. Per rimuovere la malattia, il tempo durante il quale si desidera salare il pesce è diverso, a seconda della quantità e del peso. I megacercari sopravvivono in avannotti quando salano per 2-3 settimane a seconda della specie. Per individui più grandi, lunghi oltre 25 cm, la disinfezione avviene dopo 40 giorni. Se la tecnologia di salatura non viene mantenuta, allora l'opistociasi in una persona secca non viene distrutta.

    Il modo più sicuro per cucinare pesce affetto da oftalofisi è il trattamento termico. In questo caso, è bollito in pezzi di non più di 150 grammi e per 15-20 minuti in acqua bollente. Friggere in piccoli pezzi in una grande quantità di olio sotto il coperchio e per almeno venti minuti su ciascun lato. Di tutti i tipi di trattamento termico, il fumo caldo sarà il più efficace, assicurando la temperatura alla quale le larve del parassita muoiono.

    La distribuzione nella dieta di prodotti alimentari che vengono utilizzati nella produzione di pesce crudo (sushi, rotoli) solleva preoccupazioni che si può essere infettati da vermi sushi. Qui puoi rispondere inequivocabilmente che se il pesce di mare viene utilizzato per la loro preparazione, in cui non esiste l'ofophorchiasis, è impossibile essere infettati dal sushi. Ad esempio, lo sgombro e l'elmintiasi sono concetti incompatibili. E quando viene utilizzato per fare rappresentanti di sushi della famiglia di salmoni, puoi essere infettato.

    Non possiamo escludere la possibilità di infezione dal balyk chir, cucinato a casa. Nel capire quali pesci di fiume non hanno l'opistorchiasi, bisogna prestare attenzione ai fiumi di montagna freddi. L'elmintiasi nel temolo è assente. Se ci sono vermi nell'aringa dipende da dove è stato catturato. C'è opisthorchosis e odore, triotto, yazhe, orata, piccola frittura, coregone, carpa d'argento, se non sono adeguatamente preparati. Molto raramente, ma, tuttavia, l'elmintiasi si verifica nel salmone e anche in sterlet, ma nei gamberi è incredibile.

    Consideriamo i tipi di pesce per la presenza della malattia:

    • Whitefish. Una delle specie commerciali più ipercaloriche, spesso consumate crude. Muksun è malato di opistorchiasi. L'infezione della muksuna si verifica quando si entra nel fiume. È difficile determinare se i vermi sono presenti in muksun, ma per evitare l'infezione, muksun deve essere elaborato con cura.
    • Schekur. L'infezione della guancia si verifica quando si mangia pesce shkokur con elmintiasi. L'infezione della guancia con l'opistorchosi avviene attraverso le larve che si trovano nel corpo di piccoli pesci.
    • Formaggio. Cheesecake, essendo un predatore, può mangiare pesce in cui c'è opistorhoz. I vermi vengono dati al formaggio quando si mangiano individui infetti.
    • Karp. Opisthorchiasis nel pesce carpa è una malattia importante e la probabilità della presenza di vermi nelle carpe è molto alta.
    • Trota. Come è noto, le trote non sono soggette a invasione elmintica, ma questo non si applica alle trote coltivate nei laghi e negli stagni appositamente attrezzati. L'infezione della trota della Carelia con opistorchiasi avviene sullo stesso percorso di quello dei rappresentanti della famiglia delle carpe.
    • Perch. Rispetto ad altre razze, l'infezione peristocitaria con ofoporchiasi avviene molto meno frequentemente. Ma, tuttavia, l'elmintiasi nel posatoio potrebbe svilupparsi bene.
    • Karas. Considerando che la carpa del crucian appartiene alla famiglia delle carpe, la questione se ci siano parassiti nel crucian non è generalmente la pena, quindi l'opisthorchosis è del tutto possibile nel crucian.
    • Pike. Nel luccio, i vermi sono possibili quando mangia individui infetti. Come altri predatori che vivono in corpi d'acqua dolce, il luccio è malato di opistorschiasi. Se ci sono elminti, la loro presenza è possibile anche nelle uova di luccio. Devi seguire le regole del suo trattamento.
    • Nelma. Nelma si nutre di novellame di carpe e persici, oltre che di odore e coregone. Su questa base, esiste la possibilità di opistorschiasi nel miel. Se esiste una elmintiasi nel nelma può essere stabilita solo dopo la ricerca, quindi è meglio sbagliare.
    • Peled. La presenza di opisthorchiasis in peledi possibile, e l'infezione peled si verifica in piccoli stagni, dove viene allevato.
    • Bottatrice. La probabilità di infezione da bottatrice da parte dell'opistorchosi è bassa, ma a causa della difficoltà di determinare se ci sono vermi nella bottatrice, è necessario fare i conti con questa probabilità.
    • Sudak. Essendo un tipico predatore del genere del persico, l'opistorchiasi è possibile in Sudak. Viene trasmesso agli esseri umani quando si mangia pesce infetto.

    Come determinare la presenza di oftalociasi nel formaggio di pesce

    Molte persone sono interessate al pesce opistorhoznaya formaggio o no. Per rispondere a questa domanda, si deve prima imparare cos'è l'opistorchiasi, in quali aree geografiche in Russia è distribuito. Dopodiché, è necessario scoprire quali specie sono più sensibili all'opiscorosi e quindi conoscere i metodi corretti del trattamento termico e della preparazione del pesce in modo che la malattia non si diffonda agli esseri umani.

    L'essenza della patologia

    Opisthorchiasis è una infezione da elminti chiamata opisthorch che causa la malattia di una persona dopo aver mangiato un pesce che ha subito un trattamento termico improprio o insufficiente. Circa 25 milioni di persone soffrono di questa malattia sul nostro pianeta. Molte persone che hanno sentito parlare di questa malattia credono che i parassiti vivono solo nei pesci carpa. Ma questo non è completamente vero. Tutto dipende non solo dal tipo di pesce in sé, ma anche dall'habitat del parassita. Pertanto, di seguito verrà considerato l'habitat dei vermi in Russia e in altri paesi.

    Distribuzione geografica

    Opistorch - elminto, che è ampiamente distribuito in vaste aree del sud-est asiatico, ci sono numerosi focolai endemici. Se consideriamo i paesi, possiamo distinguere il Vietnam, la Tailandia, il Laos, la Cambogia. Le malattie causate da questo parassita si diffondono nelle aree adiacenti alla Russia, come l'Ucraina e il Kazakistan. Nella stessa Federazione Russa, le aree più svantaggiate in cui questa malattia è prevalente sono i seguenti territori della Siberia:

    1. Regione 1Altai.
    2. 2Hosty-Mansiysk e Yamalo-Nenets Okrugs.
    3. 3 regioni di Novosibirsk, Tyumen, Omsk e Tomsk.

    Il pesce infetto da Opisthorchosis in molti fiumi scorre attraverso il territorio della Russia. Biryusa, Ob, Don, Irtysh, Northern Dvina, Ural, Volga, Dnieper rientrano in questa categoria.

    Quali tipi di pesci sono infetti dal parassita

    Il principale vettore di elminti sono i rappresentanti della famiglia delle carpe. Tali gruppi di pesci come gli occhi bianchi, il dace, il verkhovka, il rudd e l'orata possono essere inclusi in questo gruppo. Puoi avere una malattia mangiando un cavedano, un crucian, un ide, un bluebird, un squallido. L'infezione può essere una malattia di triotto, picco, aspide. L'opistorch alleva pesci come cani, sabrefish, tinche, pesciolini.

    Soprattutto l'opisthorchosis colpisce triotto, dace e ide. Ma non solo questi tipi di pesci possono essere la causa dell'infezione umana. Nell'ultimo periodo, i casi di sviluppo della malattia sono aumentati nelle persone che hanno mangiato specie di pesci predatori.

    Pertanto, può essere pienamente dimostrato che il formaggio, o, come viene anche chiamato, pelato, è il pesce dell'opistorchosi.

    Nella stessa categoria può essere contato e luccio. Questo perché questi predatori vivono negli stessi corpi idrici della carpa e si nutrono di quest'ultimo.

    Ma a differenza delle specie di carpe in pesci come il luccio e il lupo, non vi è alcuna infezione di massa del parassita. Pertanto, la possibilità di opistorschiasi in una persona che ha provato, per esempio, la pelle, è molto più bassa rispetto a quando si mangia lo scarafaggio o l'ide.

    Ma questo non significa che tu possa essere calmo. Nel pesce predatore, oltre all'opistorch, altri vermi, ad esempio, clonorch, parassitizzano. Pertanto, qualsiasi pesce prima dell'uso deve essere trattato correttamente.

    Precauzioni di sicurezza

    È necessario non solo sapere in quale pesce può vivere l'uno o l'altro elminto, che può causare l'opistoria o qualsiasi altra malattia. Dovresti imparare a cucinare il pesce pescato per evitare la comparsa della malattia. Di seguito verranno forniti suggerimenti sul congelamento, la salatura e la lavorazione a caldo dei pesci, che devono essere seguiti per eliminare il rischio di malattia.

    In genere, le larve di elminti sono resistenti alle basse e alte temperature, questo consente loro di rimanere vitali per un lungo periodo. Se è necessario distruggere l'opistorchosi, durante il congelamento dei pesci (temperatura -9. -13 ° C) sarà necessario attendere almeno 2 o 3 settimane prima che i parassiti muoiano. Questo processo può essere accelerato fino a 3 giorni, se si congelano i pesci ad una temperatura di -30 ° C.

    Uno dei metodi più comuni di cottura del pesce è la salatura. Questo viene fatto versando il sale a tutti i pesci a strati senza usare acqua. Con questo trattamento, i prodotti ittici vengono preparati con il loro succo, ma i parassiti moriranno solo dopo 5 giorni. Se una persona vuole decapare 1 kg di pesce, ci vorranno circa 10 giorni per distruggere le larve di elminti.

    Grigliare o bollire i prodotti ittici potrebbe non uccidere sempre l'opisthorchus o altri parassiti (ad esempio le metacercarie). Per distruggere accuratamente le larve, prima del trattamento termico di campioni di grandi dimensioni, il pesce viene tagliato a pezzi e tenuto in acqua bollente per circa 15 minuti. Se il prodotto è fritto, la padella deve essere chiusa con un coperchio: ciò consente di accelerare l'eliminazione delle rimanenti larve.

    Il modo più sicuro per elaborare i prodotti ittici è il fumo caldo. La sua opzione a freddo non può garantire la sicurezza umana.

    In molte regioni settentrionali della Russia fanno il pesce a fette - è pesce fresco congelato, tagliato a pezzi sottili. Questo metodo di produzione del cibo è il più pericoloso, dal momento che la possibilità di infezione da oftalmia in questo caso aumenta in modo significativo.

    È importante non solo per le persone preparare piatti di pesce sicuri. Questo dovrebbe essere fatto per cani e gatti domestici. Se gli animali mangiano il pesce infetto, possono infettare i loro ospiti con un parassita. Sebbene questi animali non siano fonti di opistoria, le larve di altri elminti possono svilupparsi nei loro corpi.

    Insieme alle regole della cucina, devi seguire i principi del taglio del pesce stesso. Tutti in cucina per questo dovrebbero avere un tagliere separato, un coltello dedicato. Per cucinare piatti a base di pesce è necessario utilizzare piatti separati.

    Solo completando tutte le raccomandazioni di cui sopra, si può essere sicuri che il rischio di infezione da una malattia come l'opistociasi è ridotto al minimo e si può mangiare pesce trasformato senza paura.

    Opisthorchiasis negli adulti - sintomi, prevenzione e trattamento

    Fin dall'infanzia, sappiamo quanto sia gustoso e salutare il pesce, bollito, fritto, cotto in forno. Ci viene detto del fosforo, dello iodio e dell'omega-3, tuttavia, è spesso dimenticato di dire che è il pesce che può essere una causa grave della malattia non molto piacevole chiamata opistorsiasi.

    La malattia è diventata abbastanza diffusa, nel mondo ci sono 21 milioni di persone che sono infette da questi elminti. Questa malattia parassitaria "incontrollabile" è molto difficile da diagnosticare, i suoi sintomi sono diversi e non specifici, causa una serie di gravi complicanze e il suo esito è il più sfavorevole.

    Succede che i pazienti per anni sono trattati senza successo da un pneumologo, un allergologo, un oncologo e altri specialisti.

    Come puoi essere infettato?

    Come è l'infezione con l'opistorchosi e che cos'è? Opisthorchiasis - una malattia causata da flat flukes di classe verme (opistorhis). Gli agenti patogeni più comuni sono il colpo di fegato, il gatto e il colpo di fortuna siberiano. Questi sono parassiti molto piccoli di una forma lanceolata con una lunghezza da 8 a 18 mm. Si sviluppano con l'aiuto di due ospiti intermedi, dopo di che raggiungono una persona o un qualsiasi animale carnivoro, in tal modo infettandola e causando una malattia.

    La principale fonte di infezione è una persona malata o animale, le cui feci insieme alle uova del parassita cade nell'acqua. In futuro, le uova possono essere ingoiate dalle lumache, in cui le larve del parassita si moltiplicheranno, quindi usciranno nell'acqua sotto forma di larve - cercariee.

    In quale pesce si conosce l'opisthorchosi, le cercarie sono molto abbondanti nei pesci della famiglia delle carpe: stiamo parlando di yazra, carassio, dace, lasca, lasca, scardola, carpa e orata. La probabilità di infezione da luccio è estremamente ridotta. Storione (sterlet), salmone (salmone, salmone rosa, salmone) e pesce di mare sono sicuri contro l'infezione da opistorch. L'ulteriore sviluppo delle cercarie avviene nei muscoli e nel tessuto sottocutaneo dei pesci carpe, dove si trasformano in metacercarie.

    L'infezione di esseri umani e animali si verifica quando si consuma pesce invasivo, maltrattato (crudo, leggermente salato). Nel tratto gastrointestinale dell'ospite finale, sotto l'azione del succo duodenale, la capsula e le membrane delle larve si dissolvono, risultando nei metacercari che migrano al dotto biliare comune, ai dotti biliari intraepatici e anche ai dotti pancreatici.

    Nel sistema epatopancreatico-biliare, in 3-4 settimane, il metacercario diventa un opistorchis maturo in grado di produrre uova. Il ciclo completo dello sviluppo dell'elminto dall'uovo alla persona matura dura 4-4,5 mesi. L'invasione di una persona da parte di un opistor può variare da poche a decine di migliaia. Nell'organismo del proprietario finale, il colpo di gatto può parassitizzare per 20-25 anni.

    I sintomi di Opisthorchiasis

    Dopo l'infezione con l'opistorchosi, i sintomi negli adulti potrebbero non manifestarsi per un periodo piuttosto lungo, ma dopo l'inizio dell'attività dell'elminti non saranno difficili da rilevare.

    I sintomi dell'opportofilia inizieranno ad apparire come risultato della riproduzione delle larve nel fegato e nel pancreas, dopo che la loro individuazione, diagnosi e trattamento dovrebbero essere immediati. Anche se i sintomi dell'opiscorosi non sono pericolosi per la vita, ricorda, il trattamento nelle prime fasi della malattia è molto più facile.

    Fase acuta (o opistorchiasi acuta). Caratterizzato dallo sviluppo di un quadro clinico "brillante":

    • Dolore nei muscoli e nelle articolazioni.
    • Cattivo appetito, perdita di peso.
    • Dolore nell'ipocondrio destro, è possibile l'insorgenza di dolori da accerchiamento nella localizzazione (localizzazione) del processo infiammatorio nel pancreas con irradiazione (diffusione) nel braccio sinistro e / o nella metà sinistra del torace.
    • Aumento della temperatura corporea (fino a 38-40 ° C) con brividi, aumento della sudorazione, intossicazione (intossicazione) del corpo.
    • Reazioni allergiche - prurito della pelle, orticaria allergica (eruzione cutanea di natura allergica, derivante dal contatto di un allergene (una sostanza che viene percepita dal sistema immunitario come estraneo e causa una reazione allergica) con la pelle);
      disturbi dispeptici (disturbi digestivi) (nausea, vomito, diarrea).

    Il quadro clinico dell'operofascia acuta è caratteristico di molte malattie infettive. Pertanto, la sua diagnosi è difficile.

    Opisthorchiasis cronico

    In questa fase, è possibile rilevare i sintomi caratteristici di tali malattie come l'epatite, la colecistite, la pancreatite, la gastroduodenite. Nell'opistolocismo cronico, i sintomi possono essere costantemente presenti o verificarsi periodicamente con periodi alternati di esacerbazione e remissione (nessun sintomo della malattia).

    Nell'ipocondrio destro, i dolori parossistici, simili alle coliche biliari, vengono trasmessi alla metà destra del petto. Disturbi dispeptici osservati. Poiché il parassita colpisce anche il sistema nervoso, questo si manifesta con i sintomi corrispondenti. Il paziente lamenta stanchezza, insonnia, irritabilità, nervosismo.

    C'è una maggiore sudorazione, tremore delle mani, palpebre e lingua. Abbastanza spesso, i sintomi neurologici vengono alla ribalta, il che contribuisce a diagnosi errate. Oltre al paziente elencato, possono verificarsi manifestazioni allergiche (orticaria, prurito, angioedema, allergie alimentari).

    Opisthorchiasis: foto

    Come fa l'opistorchosi, nella foto puoi vedere l'agente eziologico della malattia.

    diagnostica

    Nel caso dell'opportofilia, la diagnosi è difficile nel primo periodo della malattia, dal momento che dall'inizio delle manifestazioni cliniche della malattia al rilascio di uova di parassita con le feci passa, in media, fino a sei settimane.

    Molto spesso, l'algoritmo delle misure diagnostiche è il seguente:

    1. Si raccoglie l'anamnesi, durante la quale diventa chiaro se il paziente vivesse in un luogo in cui spesso viene diagnosticata l'ostrofiasi e se ci fossero episodi di mangiare pesce termale malamente trasformato di carpa.
    2. In generale, un esame del sangue ha rivelato leucocitosi, aumento della VES, alto grado di eosinofilia. L'analisi biochimica del sangue mostra una diminuzione del livello di proteine ​​totali nel sangue, l'albumina, i cambiamenti negli enzimi epatici.
    3. È necessaria una diagnosi completa, che viene effettuata su 3 specifici marcatori - IgM, IgG, CEC e consentono una diagnosi accurata.
    4. I sintomi della malattia durante la diagnostica ecografica dell'opiziato - i cambiamenti diffusi nel fegato, la dilatazione dei dotti biliari e l'epatomegalia.

    Si raccomanda di eseguire l'analisi dell'opportachiacea fecale tre volte, con un intervallo di diversi giorni. Ciò è dovuto al fatto che non è sempre possibile rilevare immediatamente le uova dell'agente patogeno. Uno studio diagnostico più moderno utilizzato per diagnosticare l'opistociasi è il rilevamento del DNA del verme utilizzando una reazione a catena della polimerasi. Il metodo può essere applicato sia nei bambini che negli adulti.

    Trattamento di Opisthorchiasis

    Se un adulto ha trovato i sintomi di cui sopra, allora non bisogna farsi prendere dal panico e dalla disperazione, perché il trattamento dell'opportofobia negli adulti, sebbene problematico, può essere trovato e liberare il paziente dai parassiti. In questo caso, al paziente vengono prescritti farmaci che uccidono i vermi, in tal modo purificando il fegato e il pancreas dalla loro presenza. Tale trattamento è complesso, ha diverse fasi e può essere piuttosto lungo.

    Il regime di trattamento per Opisthorchiasis prevede diversi passaggi:

    1. Preparatorio. Dura da 10 a 20 giorni, a seconda della gravità del corso. Durante questo periodo vengono prescritti farmaci per migliorare la condizione e alleviare i sintomi comuni. Questi sono agenti antispastici, antinfiammatori, antiallergici. I preparati biliari vengono utilizzati per ottimizzare il flusso della bile. Gli epatoprotettori stabilizzano il fegato.
    2. Il secondo stadio è la degelmentazione diretta. Il medico raccomanda in ogni caso un corso di medicine volte ad eliminare i vermi dal corpo. L'autotrattamento in questi casi può avere conseguenze negative, quindi è necessario attenersi rigorosamente allo schema e al decorso del farmaco necessario, che è raccomandato da uno specialista.
    3. Il terzo stadio (riabilitazione) è progettato per ripristinare le violazioni che si sono verificate nel corpo a seguito dell'invasione. Inoltre, si è preso in considerazione che la persona è stata trattata con biltricid, il che significa che ci sono tutte le ragioni per usare la terapia coleretica attraverso vari tipi di tuberi, prendendo decotti di erbe con effetto coleretico e epatoprotettori. Anche durante l'intero periodo di riabilitazione, l'intestino deve essere pulito con clisteri o lassativi.

    Sullo sfondo del trattamento farmacologico, non è auspicabile effettuare il trattamento con metodi tradizionali, poiché il carico sul fegato malato è già così grande. Quindi è meglio aspettare fino a quando il corso di praziquantel è finito.

    dieta

    L'uso della dieta numero 5 è efficace in molti casi di malattie gastrointestinali. E il trattamento dell'opiscorosi non è un'eccezione. Durante il periodo di trattamento terapeutico dell'opiziato, così come per i sei mesi successivi, la nutrizione terapeutica per l'opistociasi contribuirà al recupero.

    Secondo questa dieta, i pazienti con opisthorchosis sono invitati a mangiare piatti bolliti, al vapore e al forno, cioè quelli che hanno subito un trattamento termico parsimonioso. Inoltre non puoi mangiare dolci e muffin, prodotti culinari molto salati e piccanti.

    Prevenzione dell'opiscorosi

    La prevenzione primaria consiste nel prevenire che il parassita entri nel corpo umano.

    1. Opisthorchiasis si verifica esclusivamente quando infetti da cisti di opisthorchis mangiando pesce che non ha subito una cottura corretta. Di conseguenza, è possibile proteggersi dall'infezione osservando determinate regole per la selezione e la preparazione di piatti di pesce.
    2. Far bollire il pesce dovrebbe essere porzionato almeno 20 minuti dopo l'ebollizione, gnocchi di pesce - almeno 5 minuti dal momento di ebollizione. I pesci (le crocchette di pesce) devono essere fritti in porzioni di grasso per 15 minuti. Grossi pezzi di pesce che pesano fino a 100 g devono essere fritti in forma appiattita per almeno 20 minuti. Il pesce piccolo può essere fritto intero per 15-20 minuti. Le torte di pesce devono essere cotte per almeno 60 minuti.
    3. il congelamento; il tempo di congelamento è di 7 ore a una temperatura nel corpo del pesce -40 ° С; 32 ore - a -28 ° С.
    4. Salatura - salatura in soluzione salina a densità salamoia dal primo giorno di salatura 1,20 a 2 ° C; la durata della salatura da 10 a 40 giorni, a seconda del peso del pesce.
    5. In nessun caso dovresti usare acqua non depurata, che si tratti di acqua proveniente da corsi d'acqua, pozzi o acqua corrente. Allo stesso tempo, per sapere con certezza che tutti i parassiti che si trovano nell'acqua inquinata sono morti, è meglio farlo bollire per almeno dieci minuti.
    6. Le mani dovrebbero essere lavate frequentemente. Questo è il modo più semplice, ma efficace con il quale una persona si protegge senza sforzo dalla stragrande maggioranza delle malattie infettive.

    Se ci sono sintomi indicativi di infezione, deve essere eseguito un esame, deve essere dato uno sgabello per rilevare le uova di vermi e sangue per l'oftalchiasi. Va ricordato che un opistorch maturo che secerne le uova si sviluppa dalle cisti per quasi un mese, rispettivamente, il parassita può essere rilevato solo dopo questo periodo.

    Articoli Simili Su Parassiti

    Trattamento dei vermi con l'omeopatia in bambini e adulti
    Come prendere Vermox per i vermi: istruzioni e recensioni di persone
    Come rimuovere rapidamente i vermi negli esseri umani a casa