Cosa fare con la giardiasi nelle donne in gravidanza?

Autore: wordik Articolo: 10 nov. 2015

I giardia sono parassiti che causano una malattia chiamata giardiasi. Il colpo principale, che causa la giardiasi, cade sugli organi digestivi.

Le mogli in gravidanza sono suscettibili alla malattia in egual misura con il resto. Le fonti di malattia sono cibo non lavato e mani insufficientemente pulite.

Le principali cause di intossicazione

Le donne incinte sono particolarmente vulnerabili a qualsiasi malattia infettiva. Questa circostanza è connessa al fatto che l'alterazione ormonale si verifica nel corpo durante la gravidanza, sullo sfondo del quale diminuisce l'immunità. Pertanto, una donna incinta dovrebbe prestare particolare attenzione alla sua salute, il rischio di infezione è molto più alto.

I principali metodi di protezione contro le infezioni sono ridotti alla stretta aderenza alle procedure igieniche. Inoltre, precauzioni come il rifiuto di visitare piscine pubbliche aiuteranno a respingere un attacco di infezione. Inoltre, alle donne incinte per evitare la giardiasi è vietato nuotare in acqua.

sintomatologia

La Giardiasi nelle donne in gravidanza è quasi impossibile da rilevare nelle fasi iniziali, poiché la malattia non si manifesta sotto forma di sintomi, deviazioni. L'assenza di sintomi è associata alla causa della dimensione microscopica dei parassiti. In una fase successiva, quando Giardia si accumula e forma una maggiore concentrazione, il corpo è esposto alle tossine. I sintomi in questo caso si manifestano come problemi nel tratto gastrointestinale.

Se la giardiasi viene osservata durante la gravidanza, i sintomi possono manifestarsi anche sotto forma di problemi associati a disturbi in neuropsicologia e allergie.

La Giardiasi esiste e si presenta in due forme:

Entrambe le forme di giardiasi hanno sintomi diversi. La forma acuta di giardiasi è caratterizzata da sintomi come:

  • Diarrea, manifestata sullo sfondo della disbiosi. La sedia è liquida, con un odore, ripetuto, per tutto il giorno.
  • La temperatura elevata raggiunge i 38,5 gradi, a volte la cifra è di 40 gradi.
  • Rash. Questo sintomo si manifesta raramente, se si verifica, quindi il quinto giorno dopo la malattia.
  • Dermatite atopica Questo sintomo compare solo se la donna incinta è incline alle allergie.
  • Unwell, sensazione di malessere.
  • Formazione di gas sopra il normale.
  • Dolore addominale

La forma cronica di giardiasi è caratterizzata da sintomi come:

  • Dolore alla testa
  • Malessere, debolezza (manifestazione di un grave grado di intossicazione del corpo).

La Giardiasi di una donna incinta in stadi avanzati è pericolosa per il feto. Il problema principale è che Giardia blocca l'assorbimento di vitamine e sostanze nutritive, che sono parte integrante dello sviluppo armonioso del feto.

Inoltre, i parassiti determinano la diminuzione del numero di globuli rossi nel sangue di una donna incinta, causando la mancanza della quantità necessaria di ossigeno.

Diagnosi della malattia

Per stabilire con precisione o confutare la malattia, una donna incinta deve essere esaminata da un medico che farà una diagnosi. La diagnosi è caratterizzata dalla procedura di microscopia degli elementi delle feci. Questo metodo è oggi il più moderno e innovativo.

Il medico diagnostica la malattia secondo le seguenti analisi:

Trattamento della malattia nelle donne in gravidanza e prevenzione

Il trattamento è prescritto dai medici nel momento in cui viene finalmente fatta la diagnosi di giardiasi. Le donne in gravidanza per rilevare il contenuto nel corpo Giardia devono essere esaminati da un medico, ma in nessun caso non auto-medicare. I requisiti per le donne in questo caso sono ridotti esattamente alle seguenti dosi prescritte dal medico e controllano tutti i membri della famiglia per la giardiasi. Se il trattamento farmacologico mirato a sopprimere la malattia è incompatibile con il corso della gravidanza, il trattamento è posticipato per un periodo postpartum.

Il trattamento della giardiasi nelle donne in gravidanza è differenziato in tre fasi principali:

  • Le procedure nella prima fase mirano a fermare la malattia. La durata di questa fase va dai 10 ai 15 giorni, i suoi obiettivi e obiettivi sono ridotti a:
  1. Soppressione dei fuochi di Lamblia.
  2. Rimozione dello stato di tossicosi.
  3. Il lavoro corretto del tratto gastrointestinale.
  4. Migliora l'immunità.

Il primo stadio prevede una dieta rigorosa, il rifiuto dei latticini e il contenuto di lattosio, i prodotti contenenti carboidrati veloci. Alle donne incinte viene prescritto l'uso di riso, grano saraceno, orzo perlato, verdure contenenti una grande quantità di fibre e vitamine, sesamo, girasole, oliva, olio di zucca. A volte, in questa fase, il medico prescrive farmaci coleretici.

  • La seconda fase è diretta ad un impatto diretto sulla distruzione di Giardia stessa. Il medico in questa fase prescrive farmaci come: albendazolo, trichopol, ornidazolo, mepacrina, furazolidone. Il dosaggio del farmaco è determinato dal medico, che è guidato nella decisione sull'età della donna incinta.
  • Il terzo stadio è volto a ripristinare la forza del corpo di una donna incinta. Il medico in questa fase prescrive adattogeni vegetali, multivitaminici e preparati enzimatici.

Come prevenzione della giardiasi, devono essere seguite le seguenti raccomandazioni:

  • trattamento corretto e completo di frutta e verdura prima di assumere;
  • esame profilattico del corpo della donna incinta per la giardiasi.

Giardia durante la gravidanza

Giardia - questo è il più piccolo parassita incluso nel sottoregione della più semplice e appartenente alla classe degli organismi flagellati. La malattia che provocano si chiama "Giardiasi". Nel processo del suo sviluppo, gli organi digestivi sono messi a rischio.

Giardia colpisce tra cui bambini e donne incinte. L'infezione si verifica quando l'inosservanza delle norme igieniche (attraverso prodotti sporchi e mani). La fonte dell'infezione è un portatore o una persona infetta.

Cause di lamblia durante la gravidanza

Durante l'intera gravidanza, le donne sono molto vulnerabili agli effetti di vari microrganismi, il che è spiegato dai cambiamenti ormonali che avvengono nel corpo, a seguito della quale l'efficacia del sistema immunitario diminuisce. A causa di tali fattori, aumenta il rischio di ammalarsi durante gli aumenti della gravidanza.

Le donne incinte possono affrontare più facilmente il problema dell'infezione. Pertanto, l'igiene è necessaria per proteggere te stesso e il tuo bambino dai cattivi effetti dei parassiti. Tuttavia, le procedure igieniche si applicano non solo alle donne in gravidanza, ma a tutte le persone indipendentemente dal sesso.

Inoltre, al fine di evitare la contaminazione, si dovrebbe astenersi dal visitare piscine pubbliche e nuotare in corpi idrici sconosciuti, dove la presenza di questi parassiti è elevata. Se, tuttavia, si è verificata un'infezione, la donna incinta dovrebbe rinunciare all'uso di una grande quantità di dolci, conservanti e altri prodotti, di cui parleremo più dettagliatamente in seguito.

Life Cycle Giardia

Giardia può esistere in 2 forme di vita:

  1. Trofozoo (stadio vegetativo) - è invasivo e patogeno. È in questa fase che la persona manifesta i primi sintomi dell'infezione. L'agente patogeno è attaccato alle pareti dell'intestino tenue al suo apparato di aspirazione, che si trova nella parte inferiore del suo corpo e inizia a condurre il suo modo di vivere intrinseco. Lo stadio dura circa 40 giorni nell'intestino, ma se l'agente patogeno si trova nell'ambiente o nell'intestino crasso, muore, poiché è molto fastidioso per tali condizioni di permanenza. La morte istantanea di un trofozoide si verifica anche sotto l'influenza di temperature alte o troppo basse, nonché sotto l'influenza di disinfettanti.
  2. Cisti - questa forma si sviluppa nel caso di un individuo immaturo, nelle condizioni dell'ambiente esterno, che successivamente si trasforma in forma di cisti. È estremamente resistente alla vita dall'esterno e può esistere per un periodo piuttosto lungo, che viene calcolato in mesi: nel terreno per circa 3 mesi, in acqua fino a 5 giorni. Le cisti sono resistenti anche all'ambiente acido gastrico, soluzioni disinfettanti e candeggina al 5%.

È importante! I microrganismi penetrati nel corpo emettono sostanze tossiche che avvelenano il corpo. Durante la gravidanza, ciò influisce negativamente sullo sviluppo del bambino.

Sintomi di un'infezione di una donna incinta con Giardia

Nelle prime fasi dell'infezione, la malattia è asintomatica. A causa delle dimensioni microscopiche dell'agente patogeno, i segni possono comparire solo quando Giardia e le tossine secrete da loro diventano troppe. Poiché l'intestino tenue è principalmente colpito, un numero maggiore di sintomi è associato con precisione al tratto gastrointestinale.

Possono anche essere presenti sintomi associati a disturbi neuropsichiatrici e allergici. La malattia ha due forme:

Ognuno di loro è caratterizzato da sintomi che non si intersecano con il secondo.

Sintomi caratteristici della forma acuta

  • Diarrea (dovuta a disbiosi) - osservata fino a 10 volte durante il giorno. La sedia è acquosa, ha un odore sgradevole;
  • La temperatura sale a 38,5 C (occasionalmente può andare fuori scala oltre i 40 ° C);
  • Rash. Appare di rado, di solito il 5 ° giorno dopo i primi segni.
  • Dermatite atopica Si manifesta durante la gravidanza solo nelle donne inclini alle allergie;
  • Malessere generale

Se non tratti la malattia, che si presenta in forma acuta, allora diventerà cronica.

La forma cronica è caratterizzata dai seguenti sintomi.

  1. Discinesia biliare è quando la bile entra nel fegato, in piccole o grandi quantità;
  2. Sedia instabile;
  3. Aumento della formazione di gas.

Inoltre, durante la gravidanza può disturbare il dolore parossistico frequente nell'addome. La forma cronica è spesso accompagnata da mal di testa, debolezza, che indica una grave intossicazione del corpo. Durante la gravidanza, la malattia di solito procede in una forma affilata e alle sue prime manifestazioni è necessario contattare un istituto specializzato per ottenere assistenza medica qualificata, poiché siccome il Giardia si accumula, la condizione della donna peggiorerà.

Ciò influenzerà non solo il suo corpo, ma anche lo sviluppo dell'embrione, poiché la giardiasi interrompe il meccanismo di assorbimento delle vitamine e dei nutrienti necessari per il suo normale sviluppo. Inoltre, Giardia provoca una diminuzione del numero di globuli rossi nel sangue, che può portare ad un insufficiente apporto di ossigeno al feto.

Diagnosi di giardiasi in donne in gravidanza

L'unica fonte affidabile per confermare l'infezione è la diagnostica specifica - questa è la microscopia a fluorescenza dei contenuti duodenali e delle feci. Questa tecnica è la più affidabile, in aggiunta ad essa, è possibile utilizzare metodi sierologici di ricerca - la rilevazione di immunoglobuline M e IgG specifiche nel siero.

Per confermare o negare la presenza di Giardia nel corpo di una donna incinta, è necessario superare i seguenti test:

Le feci vengono esaminate settimanalmente. La diagnosi viene stabilita quando rileva agenti patogeni della malattia o contenuti duodenali. Dopo i test di laboratorio, il medico sarà in grado di concludere e prescrivere il trattamento necessario alla donna.

Trattamento della giardiasi in donne in gravidanza

Non appena viene formulata la diagnosi, è necessario iniziare immediatamente il trattamento per proteggere il bambino dagli effetti negativi di Giardia. Va ricordato che è severamente vietato alle donne in gravidanza di autogestirsi, in qualsiasi circostanza. Richiede la massima attenzione e accuratezza dei dosaggi che possono solo installare un medico.

A una donna è richiesto solo di osservare i seguenti semplici punti:

  1. Seguire rigorosamente tutte le raccomandazioni di uno specialista;
  2. Assumere farmaci solo nel dosaggio indicato, senza perdere una singola dose;
  3. Tratta tutti i membri della famiglia, poiché esiste una possibilità di "nuove" interazioni.

A causa del rischio di effetti teratogeni di tutti i farmaci usati per il trattamento dei parassiti, la terapia per le donne incinte, se possibile, viene posticipata per il periodo postpartum o trasferita al secondo trimestre di gravidanza e viene eseguita solo sotto la supervisione di un medico.

Le fasi di trattamento della giardiasi

L'intero processo di terapia è diviso in 3 fasi.

Stage # 1

L'obiettivo di questa fase è:

  • Lotta contro l'agente eziologico della malattia;
  • Eliminazione della tossicosi;
  • Migliorare l'attività del tratto gastrointestinale;
  • Correzione del sistema immunitario del corpo.

Per attuare questi obiettivi, a una donna incinta viene prescritta una dieta più rigida, in cui non è permesso mangiare:

  1. Latticini;
  2. Cibo carboidrato

Il ricevimento di farmaci coleretici in altri, come tutti gli altri, è prescritto da un medico quando è estremamente necessario che possano essere:

  1. Allohol, kholasas;
  2. Enterosgel, smecta, carbone attivo, polifemo (enterosorbente);
  3. Fenistil, suprastin (antistaminici).

Il palcoscenico ha lo scopo di ricreare le condizioni che saranno in grado di fermare lo sviluppo e la riproduzione di Giardia. La sua durata è di 10-15 giorni. L'uso di enterosorbenti e antistaminici continua per tutto il corso della terapia.

Fase 2

Consiste nell'assumere farmaci antiparassitari, quali:

  • Albendazolo o tinidazolo;
  • Metronidazolo (trihopolo);
  • ornidazole;
  • furazolidone;
  • Mepacrine.

La scelta dei farmaci rimane per lo specialista, in quanto alcuni sono tossici. Questi farmaci hanno un effetto diretto su Giardia. La durata dell'assunzione e del dosaggio è determinata tenendo conto della categoria di età e di altre caratteristiche dell'organismo di una donna incinta.

Fase 3

Questa è la fase finale di recupero. Ha lo scopo di ripristinare e rafforzare le funzioni protettive del corpo. Per fare questo, nominato ricevimento di adattogeni vegetali, multivitaminici e preparati enzimatici. È anche molto importante durante la gravidanza durante il periodo di recupero seguire una dieta ed effettuare una prevenzione in modo che Giardia non risieda nel corpo.

Quale dovrebbe essere la dieta

La dieta per la giardiasi è la condizione principale ed essenziale. Per la terapia ha dato il miglior risultato, è severamente vietato utilizzare tali prodotti come:

  1. Prodotti farinacei (pane, dolci);
  2. Tutti i tipi di pasta;
  3. Latte e latticini (a causa del contenuto di zucchero del latte - lattosio, piuttosto in quantità decenti);
  4. Prodotti semilavorati che contengono amido (bastoncini di granchio, salsicce, salsicce);
  5. Cibi veloci;
  6. Fritto, affumicato;
  7. Bevande gassate;
  8. Spezie piccanti;
  9. fagioli;
  10. Verdure (ravanello, cipolla, rafano, rafano);
  11. semolino;
  12. Cibo in scatola, sottaceti, marinate;
  13. Miele naturale;
  14. Dolci (carboidrati);
  15. Frutti di bosco e frutta (banane, meloni, pesche, uva).

Questi sono prodotti che sono irritanti per il tratto gastrointestinale.

Cibo approvato:

  • Frutta acida;
  • Verdure (crude, in umido) in qualsiasi forma: barbabietole, cetrioli, pomodori, carote;
  • Bacche che contengono molta pectina, non ci sono restrizioni - viburno, mirtillo, ciliegia, fragola, ribes e molti altri. ecc.;
  • Porridge sull'acqua di grano saraceno, farina d'avena, mais, riso, yachki;
  • Zuppe (senza pretese, ma non a basso contenuto di grassi);
  • Varietà a basso contenuto di grassi di pesce e carne;
  • I latticini sono ammessi con formaggio magro, formaggio e yogurt non zuccherato;

I frutti acidi sono utili da usare in 30 minuti. prima del pasto principale, poiché l'ambiente acido ha un effetto negativo su Giardia, quindi questa dieta è uno dei principali metodi di guarigione. Hai bisogno di mangiare 5 volte al giorno in piccole porzioni. I pasti sono meglio cotti al vapore, bolliti o al forno. Se una tale dieta viene mantenuta per 3-4 mesi, la microflora intestinale si normalizza da sola.

Prevenzione della giardiasi durante la gravidanza

Giardia si verifica a causa della mancanza di igiene, quindi la cosa principale in prevenzione è la seguente:

  1. Elaborazione completa (lavaggio o trattamento termico) di tutti i frutti e verdure prima di mangiare;
  2. Esami periodici di follow-up di una donna incinta su Giardia, fino alla nascita;
  3. La cessazione di tutti i contatti con i presunti portatori dei parassiti;
  4. Se qualcuno in famiglia si ammala di giardiasi, è necessario far bollire tutti gli oggetti che il paziente ha usato per 3-5 minuti;

Sebbene Giardia possa sopportare il congelamento e il riscaldamento a 50 ° C, muoiono quando vengono bolliti.

conclusione

Giardia ha un effetto negativo sul corpo di una donna incinta e sul suo feto, quindi è necessario osservare rigorosamente tutte le misure preventive al fine di proteggere il bambino da complicazioni indesiderate - infezione da tossine secrete da Giardia.

La Giardiasi è certamente una malattia estremamente spiacevole, ma oggi viene offerto un numero sufficiente di farmaci per combatterlo, grazie al quale puoi tranquillamente goderti la gravidanza.

Giardiasi durante la gravidanza

Giardia - parassiti che colpiscono il tratto gastrointestinale del corpo umano, che sono la fonte della pericolosa giardiasi della malattia. L'invasione colpisce ogni persona, comprese le donne incinte.

Cause di infezione

La causa della giardiasi durante la gravidanza è la mancanza di requisiti igienici. Ma, osservando l'igiene, la probabilità di infezione rimane. I trofozoiti attivi "attaccano" una persona con un sistema immunitario debole o infetto da altre malattie. Le future madri sono a rischio di giardiasi. La ragione è portare un bambino, indebolendo il sistema immunitario, il corpo.

Negli esseri umani, gli elminti esistono in 2 forme: vegetativa (la trofozoitite è mobile) e sotto forma di cisti - una forma fissa. Lamblia più resistente all'ambiente. Entrambe le forme dei più semplici unicellulari rappresentano una minaccia per un organismo sano.

Il pericolo di giardiasi durante la gravidanza

Durante la gravidanza, la malattia ha un effetto negativo sulla futura madre e sul feto. La giardiasi porta a gravi malattie dell'intestino tenue, provoca l'insorgere di allergie cutanee, interrompe il tratto gastrointestinale. Durante la gestazione, questo indebolisce il sistema immunitario, la capacità del corpo di combattere i microrganismi.

Durante il ciclo di vita, i trofozoiti producono veleno, che causa reazioni allergiche negli adulti. I prodotti dell'attività vitale degli elminti sono pericolosi, influenzano negativamente lo sviluppo del futuro bambino.

Le mamme incinte chiedono: il bambino viene infettato da parassiti nell'utero? Tale probabilità è. Per evitare l'infezione, è necessario essere curati in tempo, l'intera gravidanza dovrebbe essere esaminata da un medico, seguendo le regole dell'igiene personale. Qualsiasi infezione è pericolosa nel periodo di trasporto del feto.

sintomatologia

La malattia è difficile da determinare: i sintomi sono simili ad altre infezioni parassitarie, disturbi del tratto gastrointestinale. Con la presenza simultanea di sintomi, è necessario condurre una diagnosi completa, per superare i test per determinare la causa.

Il tasso di invasione è influenzato dalla condizione generale del corpo, l'infezione passa senza sintomi. A seconda della fase del ciclo di vita, i segni dell'infezione saranno diversi. Ci sono fasi acute e croniche di invasione.

I sintomi della forma acuta della malattia sono più pronunciati di quelli a lungo termine:

  • Violazione del tratto gastrointestinale: perdita di feci, distensione addominale, stimolo emetico. Colpendo il fegato, c'è dolore nell'ipocondrio destro.
  • Allergia in misura maggiore sulla pelle. Prurito, eruzione cutanea, orticaria, arrossamento.
  • Aumento improvviso e senza causa della temperatura corporea a 38 ° C.
  • Emicrania della testa, vertigini, grave debolezza, brividi, indisposizione.

Nelle future mamme, la malattia è più pronunciata. C'è il rischio di confusione con segni di tossicosi - complica la diagnosi di giardiasi.

Il periodo della fase acuta è di 3-7 giorni, dopodiché i sintomi diminuiscono gradualmente. Le esacerbazioni si verificano con una frequenza minore, durante il resto del periodo si verifica un aggravamento della formazione di gas, allergie e costante indisposizione. I segni di infezione aumentano con la periodicità.

L'effetto della giardiasi sulla gravidanza

L'infezione da vermi peggiora il corso della gravidanza. La futura madre, oltre alla tossicosi e ad altre malattie, sarà terrorizzata dai segni della giardiasi, simile a grave intossicazione.

Sente la malattia e il futuro bambino. Le cisti nell'intestino contrastano l'ingresso di nutrienti nel plasma, il futuro bambino soffre di carenza di vitamine e sostanze nutritive. I trofozoiti abbassano il numero di globuli rossi nel plasma. Il risultato: il feto manca di ossigeno Ciò influisce negativamente sulla gravidanza - si verificano varie anomalie intrauterine.

la diagnosi

Diagnosticare la giardiasi non è difficile da eseguire. Affidarsi al sintomo della malattia non dovrebbe essere. Per determinare la diagnosi esatta, è necessario analizzare il plasma, le feci.

L'analisi al plasma non è così efficace e identifica correttamente l'invasione. Il plasma è preso per l'esistenza di anticorpi. Se lo sono, il paziente è infetto. La procedura monitora la manifestazione di altre patologie che si verificano durante il periodo della malattia.

L'analisi più accurata è la diagnosi di feci mediante una reazione a catena della polimerasi. Per determinare il risultato esatto, i test vengono presi ogni giorno per 3-4 giorni. Diagnosi aggiuntiva assegnata, trattamento.

Trattamento della giardiasi in donne in gravidanza

È necessario trattare una giovane madre infetta in diverse fasi, in modo completo. L'obiettivo necessario è distruggere la malattia, eliminarne le conseguenze. Utilizzare una varietà di farmaci, dieta. L'igiene personale è importante.

Il problema principale nel trattamento delle donne in gravidanza - farmaci adatti. La maggior parte delle donne incinte è controindicata. Quando si indurisce, prestare attenzione, i farmaci vengono selezionati attentamente.

Cibo dietetico

Il primo stadio della terapia dopo il trattamento è considerato una dieta. È necessario come motore per una pronta guarigione, serve come fattore efficace nella lotta contro l'elminto, ricominciando il normale funzionamento del tratto gastrointestinale e di altri organi colpiti.

Dovrebbe rifiutare:

  • Carboidrati ricchi di alimenti.
  • Cibo oleoso

Tale cibo aggrava la situazione. Alla dieta regolare vengono aggiunti prodotti a base di latte acido, frutta fresca e verdure sature di fibre.

Enterosorbents aiuterà a normalizzare il lavoro del tratto digestivo molto disturbato, Smekta è tra i più comuni. Il farmaco è assolutamente sicuro, funge da protettore della mucosa intestinale, contrasta l'assorbimento dei batteri nel plasma.

farmaci

Nel trattamento della giardiasi si usano antibiotici presi in un breve periodo di 5-11 giorni. La quantità di uso del farmaco è eccezionale per ogni caso. Usa i farmaci:

  • Ornidazole.
  • Metronidazolo.
  • Tinidazole.
  • Macmiror e altri.

Nelle donne in gravidanza, ci sono restrizioni. Prima dell'uso, è importante leggere le istruzioni. La terapia viene effettuata sotto la supervisione di un medico.

Oltre agli antibiotici, i farmaci antiparassitari sono usati con forti allergie. Quando si porta il feto non è raccomandato l'uso - un impatto negativo sul futuro bambino.

Rimedi popolari per il trattamento della giardiasi

Metodi popolari possono essere applicati nella fase finale per ripristinare completamente il sistema immunitario. I mezzi sono sicuri quando si trasporta un bambino. È consigliabile sostituire la medicina con loro.

Per ripristinare il corpo dopo l'infezione utilizzando tinture a base di erbe, ripristinando il funzionamento del tratto gastrointestinale, migliorare l'immunità. Tra le erbe sono utili: un decotto di camomilla, lime, salvia, rosa canina. Utile succo di mirtillo.

  • Pozione di camomilla Migliora il tratto digestivo, rafforza il sistema immunitario. Cottura: 1 cucchiaio. 200 ml di acqua bollente vengono versati sulle erbe infuse per 20 minuti. Usa 1 tazza al giorno.
  • Tintura di rosa canina. Le sostanze acide del frutto influenzano negativamente i parassiti, influenzano favorevolmente l'immunità del paziente. Versare 400 ml di acqua bollente su una manciata di frutta secca, cuocere per 10 minuti a fuoco basso, quindi cuocere e cuocere il brodo.

Le tinture sono efficaci, non danneggiano le future madri. I brodi usano poche settimane per completare il miglioramento del benessere. Usato come agente profilattico per la giardiasi.

Misure preventive

Il principale metodo di prevenzione è un alto livello di igiene personale. È importante mantenere puliti i locali, il trattamento termico di carne e pesce deve essere di alta qualità, effettuato fino a quando non è completamente preparato, lavare frutta e verdura. Le restrizioni al contatto con il paziente sono un fattore importante.

Mantenere l'immunità durante la gravidanza è un compito difficile. Richiede il ricevimento di un complesso vitaminico speciale. I rimedi popolari sono un'alternativa degna.

Se si soddisfano i requisiti del medico di gravidanza con giardiasi non è pericoloso. Il trattamento scelto in modo corretto della malattia rimuoverà il problema in breve tempo, senza danneggiare la futura mamma e il bambino nel grembo materno.

Quali metodi di eliminazione di Giardia possono essere utilizzati durante la gravidanza

I giardia sono microscopici parassiti unicellulari. Dopo la penetrazione nel corpo umano, colonizzano l'intestino tenue, le vie biliari e i dotti epatici, interrompendo il processo digestivo e causando intossicazione generale del corpo. La giardiasi provocata da microrganismi può causare dysbacteriosis, anemia e gravi disturbi del tratto digestivo.

Cosa fare se la giardiasi viene trovata durante la gravidanza e quali trattamenti sono sicuri per la futura mamma e il feto?

La probabilità di infezione con Giardia incinta

La Giardiasi è una delle più comuni malattie parassitarie. Le cisti prostatiche persistono a lungo nell'acqua e nel terreno umido. L'infezione può verificarsi quando si fa il bagno in stagni aperti, si mangia cibo e acqua contaminati o quando si è in contatto con animali domestici o persone malate. Molte vie di penetrazione delle infezioni aumentano il rischio di infezione, anche se si seguono le regole dell'igiene personale. In gravidanza, aumenta la probabilità di sviluppare la malattia. Ciò è dovuto al fatto che nel periodo di trasporto di un bambino nel corpo femminile vi è un cambiamento nel background ormonale. Come risultato della regolazione ormonale, le funzioni protettive del corpo sono significativamente ridotte.

Sviluppo della malattia

Entrando nella cavità orale con acqua o cibo, le cisti dei parassiti si muovono lungo il tratto digestivo. Nell'intestino tenue, il guscio protettivo viene distrutto e i trofozoiti in grado di riprodursi lo abbandonano. La durata del periodo di incubazione va da 10-12 giorni a 3 settimane. Mentre l'intestino è abitato da un piccolo numero di Giardia, la malattia è quasi asintomatica. Leggera indisposizione o disturbi digestivi possono essere percepiti come normali durante la gravidanza.

Con una divisione intensiva, i microrganismi si diffondono in tutte le parti dell'intestino tenue, succhiano i villi dell'epitelio e si nutrono di sostanze utili che arrivano con il cibo. Quando la colonia dei protozoi cresce in modo significativo, inizia la fase acuta della malattia.

I sintomi della giardiasi acuta sono:

  1. Disturbi digestivi Le feci possono essere acquose con un odore sgradevole, mentre il numero di svuotamenti può arrivare a 8-10 al giorno.
  2. Aumento della temperatura corporea. Di solito c'è una leggera deviazione dalla norma, sebbene in alcuni pazienti la temperatura possa raggiungere i 38 gradi e oltre.
  3. Reazioni allergiche Questo sintomo si osserva solo in quelle donne che sono state esposte alle allergie e prima della gravidanza. Le possibili manifestazioni includono eruzioni cutanee e dermatiti.
  4. Il deterioramento della condizione generale. I microrganismi parassiti sono in grado di rilasciare tossine che causano avvelenamento generale del corpo. Di conseguenza, le prestazioni diminuiscono, si osservano stanchezza e debolezza. Segni di giardiasi possono essere frequenti mal di testa, vertigini, irritabilità e disturbi del sonno.

Se la malattia non è stata identificata nella fase acuta, può diventare cronica in poche settimane. La sintomatologia in questa fase è meno pronunciata e la malattia stessa è caratterizzata da un decorso ondulato con esacerbazioni periodiche.

L'aumento delle colonie di microrganismi porta al fatto che alcuni di essi si estendono oltre l'intestino, popolando la bile e i dotti epatici. Allo stesso tempo peggiora il deflusso della bile, ci sono violazioni del fegato. L'amarezza in bocca, la nausea costante, si unisce ai sintomi di cui sopra, la nausea dopo il sonno, una fioritura giallastra sulla lingua. I pazienti sono preoccupati per flatulenza, violazione della sedia (la stitichezza può essere sostituita dalla diarrea).

Con un lungo corso di giardiasi, c'è un danno significativo ai villi di aspirazione, che causa processi infiammatori nell'intestino tenue. Segni di infiammazione possono essere regolari dolore parossistico nell'ombelico.

Qual è la giardiasi pericolosa per le donne incinte

Se sospetti un'infezione da parassiti, dovresti cercare aiuto medico il prima possibile e iniziare il trattamento. Quali sono i pericolosi Giardia durante la gravidanza? L'accumulo di un gran numero di Giardia nel corpo influenza non solo la condizione della donna, ma anche lo sviluppo del bambino. Parassitario nel tratto gastrointestinale, i protozoi interferiscono con il normale assorbimento dei nutrienti dal cibo. Ciò porta a una fornitura di nutrienti inadeguata per il feto. i microrganismi possono anche provocare una diminuzione della concentrazione di globuli rossi e lo sviluppo di anemia.

Gli effetti negativi sulla donna incinta e sul feto hanno tossine rilasciate da Giardia, il cui numero aumenta col tempo.

Metodi diagnostici

Per determinare la giardiasi, non è sufficiente esaminare il paziente e analizzare i suoi disturbi. Confermare o confutare la diagnosi è possibile solo dopo aver condotto studi di laboratorio: feci e analisi del sangue.

Il più accessibile è l'esame delle feci per identificare in esso una cisti di parassiti. Lo svantaggio principale di questo metodo è che le cisti non escono sempre, ma ciclicamente con periodi di 8-10 giorni. A questo proposito, per ottenere risultati affidabili, è necessario ripetere il sondaggio più volte.

Un metodo più accurato consiste nel condurre una microscopia luminescente delle feci. In questo caso, una singola analisi è sufficiente per determinare la presenza del più semplice. I metodi esatti includono l'identificazione di specifici antigeni nel sangue per questo tipo di parassiti. Con la loro presenza, puoi affermare con sicurezza la presenza di Giardia nel corpo.

Dopo la diagnosi, il medico seleziona i farmaci più adatti per la donna e i metodi di trattamento, a seconda della durata della gravidanza e della natura della malattia.

Come viene eseguito il trattamento?

Tutti i farmaci usati per combattere Giardia sono tossici. È categoricamente sconsigliato l'uso di tali farmaci da soli, e ancor più in gravidanza, quando qualsiasi medicinale può influire negativamente sullo sviluppo del feto. Tutti i farmaci dovrebbero essere prescritti esclusivamente da uno specialista. Durante il trattamento, è necessario osservare rigorosamente il dosaggio raccomandato e la durata della loro ricezione.

Con la probabilità di infezione di altri membri della famiglia, si raccomanda di trattare tutti i pazienti contemporaneamente per eliminare il rischio di reinfezione.

Il corso della terapia si svolge in tre fasi. Il compito della prima fase del trattamento è eliminare le sostanze tossiche dal corpo, ripristinare il funzionamento del tratto gastrointestinale, migliorare il flusso della bile e aumentare l'immunità. A tale scopo vengono utilizzati enterosorbenti, preparati enzimatici, cholespasmolitici e colecisti.

Una delle condizioni principali per il successo del controllo dei parassiti è l'aderenza a una dieta speciale, che rallenterà l'ulteriore aumento delle colonie di microrganismi. I pazienti dovrebbero abbandonare l'uso di dolci, prodotti a base di farina, latte fresco, cibi pronti, cibi grassi e fritti, cibi che irritano le mucose del tubo digerente (condimenti, spezie, sottaceti, salse, aglio, cipolle). La base del menu durante il periodo di trattamento dovrebbe essere porridge sull'acqua, zuppe dietetiche, carni magre e pesce, latticini, verdure e frutta in grandi quantità. Per creare un ambiente acido nel tratto gastrointestinale, si consiglia di utilizzare composte, bevande alla frutta e succhi di bacche e frutti acerbi.

Il cibo dovrebbe essere assunto almeno 5 volte al giorno in piccole porzioni. 20-30 minuti prima di un pasto, si raccomanda di mangiare alcuni frutti aspri o bacche o bere bevande preparate da loro. Con un danno intestinale minore, la dieta aiuta a recuperare in breve tempo.

Per preparare il corpo a ricevere farmaci antihelminthic bastano 12-14 giorni. Successivamente, è possibile passare alla fase successiva della terapia. Nella seconda fase, agenti antiparassitari sono aggiunti a farmaci precedentemente presi. La scelta dei farmaci dipende dalla durata della gravidanza, dalle condizioni della donna e dalla negligenza della malattia. Se la giardiasi è stata rilevata nel primo trimestre di gravidanza, il trattamento della patologia con farmaci antielmintici inizia solo a 4 mesi. A volte, quando è impossibile usare questo gruppo di farmaci durante il parto, la terapia viene posticipata per un periodo postparto.

Nelle donne incinte, la giardiasi viene trattata con Albendazolo, Metronidazolo, Ornidazolo, Furazolidone. Il dosaggio è calcolato in base all'età e al peso del paziente.

Nella fase finale, viene eseguito un ripristino completo della funzione intestinale, un aumento delle funzioni immunitarie del corpo. Insieme con enzimi, complessi vitaminici e preparati contenenti batteri benefici, si consiglia di bere succo fresco di carote e bacche, kefir, yogurt naturali. Una donna può essere assegnata per ricevere adattogeni vegetali.

prevenzione

Per prevenire l'infezione da Giardia durante la gravidanza, devono essere seguite le seguenti regole:

  1. Tutti i frutti freschi, le bacche e le verdure devono essere accuratamente risciacquati prima dell'uso con acqua corrente pulita.
  2. Al momento del trasporto di un bambino deve abbandonare il nuoto in acque libere.
  3. È importante rispettare tutti i requisiti di igiene personale.
  4. L'acqua dovrebbe essere bevuta solo purificata o bollita.

Per il rilevamento tempestivo della malattia, si raccomanda di passare periodicamente test di controllo. Se una malattia è stata identificata e trattata, la disinfezione deve essere effettuata in casa, e le stoviglie e gli oggetti domestici usati dal paziente dovrebbero essere bolliti per alcuni minuti.

Giardiasi durante la gravidanza

Giardiasi - una classe parassitaria della malattia. Nel ruolo degli agenti patogeni sono organismi microscopici che non solo sopravvivono dopo essere entrati nell'intestino, ma si moltiplicano anche in essa. La presenza di Giardia nel corpo è accompagnata da irritazione e intensa infiammazione della mucosa intestinale. La prevalenza della malattia tra pazienti adulti e minorenni è fino al 5%. Allo stesso tempo, nel 20 percento dei casi, i bambini hanno meno di 10 anni.

motivi

Come si sviluppa la malattia e, cosa più importante, si sviluppa? Un fattore causale nel caso della giardiasi durante la gravidanza è l'infezione con l'agente patogeno. Il ruolo di un tale agente patogeno è svolto da parassiti microscopici. Questi sono gli organismi più semplici conosciuti come lamblia. Bere acqua bollita dal rubinetto, verdure e frutta sporche è una delle risposte alla domanda su cosa possa essere la giardiasi. Allo stesso modo, alti rischi di infezione possono causare non conformità con l'igiene personale.

sintomi

Nel caso della giardiasi è possibile la completa assenza o debole espressione dei primi segni. In alcuni casi, l'auto-guarigione avviene senza l'uso di farmaci. Quindi, la malattia è andata via da sola entro un periodo da una settimana a tre mesi. Tuttavia, è necessario ricorrere a specialisti, sia nelle fasi iniziali che nell'ultimo trimestre del periodo di gestazione. Ciò è dovuto al fatto che la giardiasi può causare un'interruzione del normale funzionamento degli organi dell'apparato digerente e dell'intero tratto gastrointestinale nel suo complesso.

La manifestazione di segni di giardiasi è possibile dal 7 ° al 14 ° giorno dal momento dell'infezione. Questo tempo è sufficiente perché i vermi si moltiplichino e entrino nello stadio della malattia intestinale attiva. Quali sintomi la malattia si manifesta nella fase in cui inizia o dopo dipende dalla sua forma:

  • La nausea, i disturbi dell'appetito, la perdita di peso corporeo, le sensazioni dolorose nell'area dell'ombelico sono caratteristiche della giardiasi intestinale. Una donna incinta ha un gonfiore che è accompagnato da flatulenza. La violazione è accompagnata da disturbi digestivi. La microflora all'interno dell'intestino subisce processi patologici. C'è il rischio che una malattia diventi cronica.
  • La lambliasi hepptobiliare può essere riconosciuta per gravità nello stomaco, in particolare - nella parte destra del corpo. Dolore espresso e sintomi caratteristici della gastrite o pancreatite.
  • La giardiasi asteneourotica nella donna incinta può essere identificata da forte mal di testa, irritabilità e disturbi nervosi. Una donna incinta si stanca più velocemente, il suo schema del sonno è disturbato. Inoltre, ci sono problemi con l'IRR.
  • Sulla forma allergico-tossica della giardiasi nel primo trimestre o nella seconda parte della gravidanza, indicano eruzioni cutanee, prurito, orticaria, edema e altri segni di allergia.

Diagnosi di giardiasi in donne in gravidanza

La malattia può essere diagnosticata utilizzando metodi diagnostici di laboratorio. Per questo, alle donne incinte vengono prescritte feci e analisi del sangue. Le feci possono rilevare cisti e microrganismi attivi. La precisione dei risultati di tali analisi varia dal 50 al 70 percento. Per essere sicuri della diagnosi, è necessario ripetere i test di laboratorio con una certa frequenza di diversi giorni.

complicazioni

Qual è la giardiasi pericolosa durante la gravidanza è l'alto rischio di esaurimento del corpo di una donna incinta. Inoltre, nelle fasi iniziali e tardive della gravidanza, l'assunzione di farmaci antiparassitari può avere controindicazioni, il che complicherà il trattamento.

trattamento

Per curare la giardiasi durante la gravidanza è possibile utilizzare diversi metodi. Così, nella lotta contro Giardia, si possono usare farmaci antiparassitari, antibiotici, ecc. Inoltre, alla futura mamma viene prescritta una dieta. Il cibo medico fornisce restrizioni di grassi e cibi fritti. Non è raccomandato l'uso di prodotti caseari. A loro volta, le banane diventano fonti di carboidrati. Gli alimenti rimanenti sono un elenco di brodo di riso, purea di frutta, cracker dietetici, ecc. È necessario conoscere la proprietà della diarrea per causare la disidratazione del corpo e utilizzare il più fluido possibile durante il periodo di trattamento.

Cosa puoi fare

È estremamente importante durante tutto il processo di eliminazione della giardiasi che i parassiti non vengano trasmessi al resto della famiglia, specialmente quando si tratta di bambini. È necessario assumersi la responsabilità del processo di trattamento e rispettare l'intera gamma di raccomandazioni ricevute dal medico. La risposta alla domanda su cosa fare con la giardiasi può essere data solo da uno specialista qualificato che ha i risultati delle misure diagnostiche.

Cosa fa il dottore

Il primo soccorso del medico curante è il trattamento sintomatico. Per fare questo, alla futura mamma vengono prescritti farmaci adatti alle sue condizioni e volti a sbarazzarsi della diarrea. Di regola, un complesso di medicine include medicine antiparassitiche e antibiotiche. Il loro dosaggio è determinato individualmente. Continuando a curare la giardiasi, il medico conduce un monitoraggio dinamico del paziente, per essere completamente fiducioso in assenza di parassiti nel corpo di una donna incinta.

prevenzione

Un posto speciale tra i metodi per prevenire la giardiasi durante la gravidanza è l'osservanza delle regole di igiene personale. È necessario usare solo minerale in bottiglia o acqua bollita. Tutti i frutti e le verdure devono essere lavati prima di mangiare. Assicurati che i parassiti non possano entrare nella cavità orale e poi penetrare nell'intestino della futura madre.

Il pericolo di giardiasi durante la gravidanza

I giardia sono microrganismi dannosi. Si stabiliscono nel tratto gastrointestinale, parassitizzando lì. La giardia diventa patogeno di una pericolosa malattia infettiva, che si chiama giardiasi. Sfortunatamente, l'infezione può verificarsi durante la gravidanza. È estremamente importante diagnosticare il disturbo nel tempo, identificarlo con i sintomi, al fine di iniziare immediatamente la terapia. Un altro punto importante: la giardiasi dovrebbe essere curata prima che il bambino nasca. Altrimenti, è probabile l'infezione del neonato dalla madre.

Molto importante! Per il trattamento della giardiasi durante la gravidanza da soli è severamente vietato! In nessun caso non può auto-medicare, perché può causare gravi effetti avversi sulla madre e sul feto. La terapia può essere eseguita solo come prescritto e sotto la completa supervisione di un medico.

Modi di infezione

L'infezione più comune si verifica a causa del mancato rispetto delle regole di igiene personale, l'uso di verdure scarsamente lavate, frutta, carne non ben trattata. Allo stesso tempo, gli esperti osservano che il contatto con prodotti contaminati non sempre causa infezioni. Le malattie infettive parassitarie vengono attivate, iniziano ad attaccare una persona se il suo corpo è già indebolito, le sue difese si abbassano, il sistema immunitario funziona con violazioni e non è in grado di proteggersi dagli effetti negativi di parassiti e microbi.

Poiché il corpo di una donna incinta porta grandi carichi, sia fisici che psicologici, anche l'immunità viene indebolita. In definitiva, la probabilità di infestazione da parassiti aumenta drammaticamente. Pertanto, anche le misure di prevenzione devono essere rafforzate.

Considerare i principali fattori di rischio, le modalità di infezione.

  • Infezione attraverso l'acqua Durante il periodo di gravidanza dovrebbe essere particolarmente attenta alla balneazione. Non è auspicabile andare in luoghi non controllati, bacini idrici. La piscina dovrebbe meritare davvero la tua fiducia. È attraverso l'acqua, nel processo di balneazione, che può verificarsi un'infezione, soprattutto se poco prima di te c'era un parassita che nuotava - una persona già malata di giardiasi.
  • Acqua potabile Quando una persona consuma acqua bollita, il rischio di infezione con tutti i tipi di parassiti aumenta drammaticamente. Certo, una donna incinta dovrebbe prestare molta attenzione a questo.
    Questo è importante! Basta filtrare l'acqua non è abbastanza. Puoi essere sicuro della purezza dell'acqua che hai acquistato da un produttore affidabile, se è già stato accuratamente pulito. Quando è necessario auto-filtrare per far bollire ulteriormente l'acqua, portarla a cento gradi. Solo allora tutti i parassiti potenzialmente in acqua saranno distrutti.
  • È molto facile diventare infetti attraverso verdure, frutta, cibi non lavati. Se si desidera seguire tutte le regole dell'igiene personale, ridurre al minimo il rischio di infezione da Giardia, è necessario prima lavare accuratamente tutti i frutti e le verdure che non sono pianificati per essere trattati termicamente, quindi risciacquarli con acqua calda bollita.
  • A volte l'infezione si verifica anche con il normale contatto con il vettore dell'infezione. È sufficiente trasferire i microbi alle mucose. Supponiamo che una donna saluta la mano su cui ci sono agenti patogeni, e poi si asciuga gli occhi o le tocca le labbra. Tutto! L'infezione è già avvenuta.

È molto importante prendere tutte le misure per prevenire l'infezione, dal momento che la giardiasi nelle donne in gravidanza è difficile da trattare. È necessario condurre la terapia con estrema attenzione in modo che non vi siano effetti collaterali. Dopotutto, è impossibile danneggiare il bambino, il suo sviluppo.

Quanto è pericolosa la giardiasi durante la gravidanza

Sfortunatamente, l'effetto negativo sul portare un bambino non riguarda solo la salute della futura mamma, ma anche lo stato e lo sviluppo del feto.

La domanda sorge da quanto pericolosa è la malattia per una donna incinta e un bambino? Molto spesso, la giardiasi provoca gravi violazioni nel sistema digestivo. Se una donna inizia a soffrire di disturbi del metabolismo, soffre di stitichezza o diarrea, è preoccupata per gonfiore, flatulenza, fastidio all'intestino e allo stomaco, questo, ovviamente, complica estremamente la sua vita.

Portare un bambino e così è associato a serie difficoltà. Questo è un processo piuttosto difficile: un feto in crescita prende forza, l'energia dalla madre, in realtà è formata a sue spese. Se allo stesso tempo l'organismo è anche indebolito dalla giardiasi, l'immunità viene immediatamente ridotta, le forze protettive cadono, lo stato di salute della futura madre peggiora.

Naturalmente, tutto è strettamente interconnesso qui. Se una donna incinta diventa peggio, soffre della malattia, sicuramente inciderà negativamente sulla condizione del feto, in un modo o nell'altro. Il primo problema: la mancanza di nutrienti da madre a figlio. Di conseguenza, può influenzare gravemente lo sviluppo del bambino.

Un altro grosso problema è l'effetto diretto dei parassiti sul sangue di una donna malata, la sua composizione. A causa dell'effetto negativo di Giardia nel sangue, il numero totale di globuli rossi diminuisce. Questo, a sua volta, influenza direttamente il feto, perché manca l'apporto di ossigeno. Sfortunatamente, a volte diventa anche la causa dello sviluppo di patologie intrauterine.

sintomi

Assicurati di considerare i sintomi che sono caratterizzati da giardiasi nelle donne in gravidanza. Si consiglia di navigare bene in tutte le complessità del quadro clinico, in modo che, se si presenta tale necessità, è necessario determinare rapidamente la presenza di parassiti. Dopo questo, è necessario sottoporsi a un esame il più presto possibile, per iniziare la terapia farmacologica. Per rilevare con precisione la presenza di parassiti fare test speciali.

Il quadro clinico dipenderà in gran parte dalla salute generale della donna incinta. Ad esempio, se l'immunità è abbastanza forte, la donna conduce uno stile di vita sano, mangia correttamente, si prende cura di se stessa, non avrà quasi segni di infezione da parassiti.

Quando il corpo è indebolito, il quadro clinico è più pronunciato, i segni diventano abbastanza rapidamente evidenti. Anche una persona inesperta può diagnosticare provvisoriamente in questo caso la giardiasi.

Considera l'elenco delle principali caratteristiche dei sintomi della giardiasi nelle donne in gravidanza.

  • Reazioni allergiche Più spesso compaiono sulla pelle, si osserva anche il rossore delle mucose: gola, occhi. Eruzione cutanea, arrossamento può essere rilevato sulla pelle. Il quadro generale ricorda l'orticaria. Tuttavia, a volte questa allergia è accompagnata da un forte prurito.
  • Malfunzionamenti del sistema digestivo. Una donna inizia a soffrire di diarrea o stitichezza, gonfiore e flatulenza. A volte c'è tanta nausea che inizia anche il vomito.
  • Talvolta Giardia colpisce immediatamente il fegato. In questo caso, i segni principali sono nausea, spasmi acuti di vomito e dolore nell'ipocondrio destro.
  • Può avere le vertigini. Ci sono forti mal di testa, la donna si stanca rapidamente, soffre a causa della costante sensazione di superlavoro. Alcune persone confondono questi sintomi con segni caratteristici della gravidanza. Devi essere più attento, ascoltare con attenzione il tuo corpo e anche tener conto delle peculiarità del corso della gravidanza in diversi periodi.
  • Inoltre, la temperatura può aumentare, i brividi iniziano, ci sono tutti i segni di malessere grave. Se il termometro mostra 37,5-38 gradi, questo è un segno molto serio. È necessario contattare specialisti, per sottoporsi ad un esame appropriato.

Diagnosticare la giardiasi nelle donne in gravidanza è reso difficile dal fatto che le future mamme semplicemente confondono i segni dell'infezione parassitaria con i sintomi caratteristici della tossicosi.

I segni sono evidenti nella fase acuta della malattia. Quindi, dopo alcuni giorni, i sintomi iniziano ad andare via.

Trattamento della giardiasi in donne in gravidanza

La domanda sorge spontanea, come trattare la giardiasi in gravidanza. Questo è un processo piuttosto complicato che richiede l'attitudine più responsabile e attenta di uno specialista qualificato. Molti ricevimenti, i farmaci sono semplicemente controindicati in gravidanza, in quanto possono danneggiare la madre, lo sviluppo del feto. Di solito si usa una terapia complessa, oltre a una speciale dieta terapeutica. Assicurati di seguire le regole dell'igiene personale.

Cibo dietetico

Una dieta terapeutica speciale diventa il primo passo nel trattamento della giardiasi nelle donne in gravidanza. È necessario garantire un'alimentazione corretta per migliorare la salute, aumentare la resistenza del corpo. Inoltre, una buona dieta e un menu premuroso ripristinano il normale funzionamento del tratto gastrointestinale.

È importante escludere dal menu tutti i prodotti che creano nel corpo un ambiente confortevole per lo sviluppo e la riproduzione di microrganismi. Si tratta di cibi grassi, alimenti con carboidrati "veloci". Prodotti caseari utili, così come frutta fresca con verdure.

farmaci

Nel trattamento della giardiasi sono stati usati antibiotici. Per ottenere il miglior risultato, è consigliabile effettuare un test preliminare per gli antibiotici per scoprire quale reazione è migliore.

Nella maggior parte dei casi, i seguenti mezzi sono scaricati:

Il trattamento durante la gravidanza è possibile solo sotto la completa supervisione di un medico.

prevenzione

È molto importante eseguire la prevenzione della giardiasi. Per fare questo, è necessario mantenere il sistema immunitario in condizioni eccellenti. L'igiene personale viene alla ribalta. Le verdure con la frutta devono essere lavate bene, sciacquate con acqua calda bollita. È anche importante portare carne e pesce alla piena prontezza.

Se prendi misure preventive tempestive, segui attentamente le regole dell'igiene personale, puoi evitare l'infezione con Giardia. Se la giardiasi si sviluppa, una donna incinta dovrebbe consultare un medico per aiuto, poiché il trattamento è permesso solo sotto il pieno controllo di uno specialista, con esami regolari.

Articoli Simili Su Parassiti

Tè monastico antiparassitario
Tinidazolo per tricomoniasi
Vermi in donne in gravidanza